Iscriviti
Venezia

Venezia, madre e figlia muiono da sole in casa

La drammatica scoperta ieri mattina a Chioggia, in provincia di Venezia. A morire per prima sarebbe stata la figilia 50enne, forse a causa di un malore o di una caduta. L'anziana madre era costretta a letto e sarebbe morta di stenti. A lanciare l'allarme i vicini.

Cronaca
Pubblicato il 14 gennaio 2022, alle ore 10:52

Mi piace
1
0
Venezia, madre e figlia muiono da sole in casa

Una tragedia della solitudine si è verificata a Chioggia, in provincia di Venezia, dove madre e figlia sono state trovate senza vita nella loro abitazione. A lanciare l’allarme sono stati i vicini, che ormai da giorni non le vedevano uscire da casa. La sera neanche le luci si accendevano, per cui si è temuto che potesse essere successo qualcosa. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine, che una volta entrati in casa hanno fatto la drammatica scoperta. 

A perdere la vita sono state una donna di 50 anni e l’anziana madre di 80. A morire per prima sarebbe stata la figlia, forse a causa di un malore improvviso. Quest’ultima è stata trovata esanime nel corridoio. L’anziana madre, invece, sarebbe deceduta soltanto in seguito, questo perchè era costretta a letto a causa di una patologia. L’80enne sarebbe morta di stenti. Le due erano ormai decedute da giorni. Sui corpi è stata autorizzata una autopsia.

Shock a Chioggia

Per motivi di privacy, ma anche per la delicatezza della vicenda, preferiamo non riportare le generalità delle due donne decedute. Secondo quanto ricostruito dai media locali e nazionali, la figlia potrebbe essersi sentita male oppure potrebbe essere caduta accidentalmente. Il suo corpo è stato infatti rinvenuto nel corridoio con una ferita alla testa e qualche traccia di vomito accanto.

Ai quotidiani locali i vicini hanno spiegato che neanche la 50enne usciva spesso da casa, proprio a causa delle condizioni dell’anziana madre che era costretta a letto. Le due in paese si vedevano raramente, se non quando uscivano per raggiungere le strutture sanitarie della zona. La loro porta in questi giorni però non si aperta neppure. 

Nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, si potranno forse conoscere ulteriori dettagli su questo assurdo fatto di cronaca che ha sconvolto la città di Chioggia. Madre e figlia erano conosciute in paese. Quando accaduto nel veneziano non è il primo fatto di cronaca del genere che si verifica nel nostro Paese. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Ancora un dramma della solitudine in Italia. Dispiace veramente tantissimo per queste due donne, madre e figlia, decedute in queste circostanze così tragiche. Queste notizie ci fanno capire come in Italia ci siano molte persone che hanno bisogno di aiuto. Queste donne non sarebbero sicuramente decedute in questa maniera se avessero avuto qualcuno accanto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!