Iscriviti
Napoli

Valeria, mamma di due gemelle rimasta vedova: "Ho bisogno d’aiuto"

Valeria Izzo ha perso il suo uomo, Mariano Califano, deceduto in un terribile incidente stradale. I due erano una coppia legatissima, dalla cui unione sono nate due splendide gemelle. Rimasta sola, chiede aiuto.

Cronaca
Pubblicato il 29 settembre 2021, alle ore 12:49

Mi piace
0
0
Valeria, mamma di due gemelle rimasta vedova: "Ho bisogno d’aiuto"

Valeria Izzo, 28 anni, madre di due gemelline di un anno, è la protagonista di una storia toccante, che arriva dritta al cuore. Si, perchè Valeria è rimasta sola con le sue bimbe dopo che il suo compagno, Mariano Califano, è rimasto coinvolto in un incidente stradale rivelatosi fatale per l’uomo.

La ragazza è rimasta da sola, con un finanziamento da pagare per il locale che i due stavano aprendo in provincia di Napoli e ora chiede aiuto, chiede soldi per assicurare un futuro alle sue piccole.

Il messaggio di Valeria

Valeria scrive: “Chiedo un aiuto per me, le mie bambine e per Mariano che ha sempre combattuto nella vita, non si è mai arreso a nulla, solo alla morte che l’ha portato via a soli 32 anni. Non abbiamo mai chiesto aiuto, ma oggi devo farlo, per le nostre figlie“. Una richiesta d’aiuto che spezza il fiato, la sua.

Una richiesta tra le più semplici e le più difficili nello stesso tempo: chiedere soldi, soprattutto a persone che non si conoscono, attraverso il crowfunding.Il suo calvario è iniziato ad aprile scorso, quando a Volla una moto è rimbalzata su una strada statale scura, in direzione Cercola. L’uomo che la conduceva, riverso a terra, era proprio Mariano che giaceva sull’asfalto senza vita.

Nessuno si è fermato ad aiutarlo, a differenza sua che aveva aiutato sempre tutti. Mariano è stato investito e chi lo ha fatto se n’è scappato. Come se tutto ciò non bastasse, tante auto sono passate sul suo cadavere, tramortendolo più volte, senza nemmeno che Valeria potesse dargli un ultimo saluto.

Ora è lei a dover tenere le redini della famiglia ma ha tanti debiti tra lavori, finanziamento da restituire, macchinari da pagare per cercare di riaprire il locale, un wine bar a San Giorgio a Cremano, quello che suo marito aveva ultimato con la costruzione di porte e bancone. Tutto era pronto per l’inizio di un nuovo capitolo della loro grande storia d’amore ma un terribile destino, un incidente, si è portato via questo giovane padre per sempre. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una storia d'amore, due gemelle, un progetto che avrebbe dovuto segnare l'inizio di un nuovo capitolo della vita. Tutto questo è stato stroncato da un incidente fatale. Sono vicina alla povera Valeria, rimasta vedova, chiedendo che tutti contribuiscano, nel loro piccolo, ad aiutarla a mantenere le sue figlie, in modo da poter garantire loro un futuro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!