Iscriviti

Usavano le mogli come ostaggio: arrestata banda nel milanese

I Carabinieri di Abbiategrasso hanno arrestato una banda che commetteva rapine usando le mogli come ostaggio. I sei banditi hanno compiuto una serie di rapine sempre con lo stesso stratagemma

Cronaca
Pubblicato il 6 giugno 2014, alle ore 11:18

Mi piace
0
0
Usavano le mogli come ostaggio: arrestata banda nel milanese

Usavano le mogli come ostaggio per far desistere la richiesta di aiuto alla polizia. Sei banditi, componenti di una banda che faceva le rapine sempre con lo stesso stratagemma, sono stati arrestati dalla polizia con l’accusa di aver commesso un totale di 31 rapine e 100 mila euro di bottino. La loro azione includeva la partecipazione di mogli e fidanzate che si prestavano a fingersi ostaggi, accusando anche malori, i quali inducevano le vittime a non avvisare i carabinieri, spaventati per la vita delle donne.

La vicenda è accaduta ad Abbiategrasso, nel milanese, dove le forza dell’ordine coordinate dal capitano Antonio Bagarolo, hanno catturato l’intera banda smantellando la rete che avevano creato, con la complicità delle loro donne. I sei banditi si può veramente dire che erano dei veri attori, in grado di ingannare chiunque. Le scene create per convincere le vittime erano credibili, ed il loro comportamento assolutamente naturale.

Ecco come avvenivano le rapine: prima entravano prima le donne, che distraevano i commessi o i farmacisti, a seconda il negozio da rapinare, e solo dopo che i dipendenti prestavano servizio alle donne facevano l’ingresso i rapinatori incappucciati. Questi, con urla e minacce chiedevano il denaro, ma nel frattempo maltrattavano le complici per rendere la scena ancora più efficace. A quel punto i commessi, per paura di mettere in pericolo la vita delle donne, eseguivano gli ordini e consegnavano il denaro alla banda. Una messa in scena perfetta, che avrebbe ingannato chiunque, perché le minacce erano così reali che facevano davvero impaurire i dipendenti.

Una serie di appostamenti e filmati ha permesso di catturare i componenti della banda e le loro complici, accusate di aver fatto parte delle rapine. I carabinieri di Abbiategrasso hanno ricostruito la vicenda e li hanno catturarati, mettendo fine a una serie di eventi pericolosi per la società.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!