Iscriviti

Usa, ragazza si scatta un selfie e poco dopo muore

E' successo a una ragazza di 26 anni che dopo aver fatto il selfie con l'amica muore in un incidente stradale. Andavano al suo addio al nubilato

Cronaca
Pubblicato il 26 giugno 2014, alle ore 10:45

Mi piace
0
0

Vedendo un selfie con due ragazze sorridenti tutto ci si può immaginare tranne che preceda la morte. E’ il caso di Collette Moreno, una ragazza americana rimasta uccisa poco dopo la foto a causa di un incidente stradale.

Colette Moreno (nella foto a sinistra) era un ragazza-madre di 26 anni originaria del Missouri. In macchina con l’amica e coetanea Ashley Theobald, stava viaggiando verso Lake of the Ozarks per festeggiare l’addio al nubilato. Fra pochi giorni avrebbe dovuto sposare il suo fidanzato, Jesse Arcobasso. Cos la giovane aveva deciso di passare la serata con l’amica prima del “sì”. Il festeggiamento però non c’è mai stato. Durante il tragitto davanti a loro si sono ritrovate un camion che esalava un gas insopportabile dallo scarico. Colette ha iniziato a tossire e ad accusare asma, così Ashley ha pensato di superare il veicolo. Dopo che ha cambiato carreggiata, non ha fatto in tempo ad evitare una vettura in senso opposto e così si è verificato l’incidente.

Per il conducente dell’altra auto e Ashley solo ferite lieve, mentre per Colette non c’è stato nulla da fare. Dopo lo schianto è stata trasportata allo University Hospital di Columbia ma è morta tre ore dopo. Colette Moreno è nata a Lee’s Summit, una città del Missouri e il suo bimbo ha 5 anni. Ashley ha spiegato che sia lei che il guidatore dell’altra auto hanno tentato di sterzare per cercare di scansarsi, ma lo scontro è stato inevitabile.

Guardando la foto vengono in mente le piacevoli sensazioni dell’amicizia e del divertimento: Ashley sembra che stia cantando e Colette sorride. L’amica ha raccontato che nel viaggio hanno ascoltato a tutto volume le canzoni di Taylor Swift. Il selfie ha fatto il giro dell’America e su Facebook sono nate due pagine per ricordare la ragazza. L’obiettivo dei suoi amici e parenti è raccogliere soldi per suo funerale, dato che la sua famiglia vive in California. Il suo promesso sposo ha sperato fino all’ultimo, ma dopo la triste notizia è affranto. A suo figlio non è stato detto ancora nulla. “Non è ancora il momento di spiegargli come sono andate le cose – dice il fidanzato Arcobasso – Ci vorrà del tempo”.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!