Iscriviti

Usa, contrario al vaccino: la moglie muore di Covid e lui si ricrede

Un uomo statunitense, Ysmael Vega, era scettico in merito agli effetti collaterali del Coronavirus ma dopo la morte della moglie per Covid è stato costretto a riconsiderare le sue posizioni.

Cronaca
Pubblicato il 26 luglio 2021, alle ore 16:46

Mi piace
0
0
Usa, contrario al vaccino: la moglie muore di Covid e lui si ricrede

Una storia che arriva dallo stato statunitense dell’Arizona. Qui Ysmael Vega ha perso la moglie per il Coronavirus e dopo quel tragico episodio è stato costretto a riconsiderare le sue posizioni. 

Ora vorrebbe che tutti si vaccinassero, per evitare la stessa cosa che ha vissuto la sua famiglia. La moglie di 47 anni, Fernanda, è morta il 13 luglio dopo aver contratto il Covid e aver sviluppato un coagulo di sangue nei polmoni. 

L’accaduto

La coppia e il figlio adolescente hanno contratto il virus all’inizio del mese da una delle loro figlie, ma solo la signora Vega si è ammalata più gravemente. Tutta la famiglia, originaria dell’Arizona, si era rifiutata di sottoporsi al vaccino a causa delle preoccupazioni sugli effetti collaterali. L’uomo all’emittente KTAR News ha detto: “Il Covid arriva e solo un anno dopo c’è già il vaccino. Non conosciamo gli effetti collaterali”, 

La donna lascia 4 figli e 10 nipoti. Dopo il virus sembrava in salute ma, rapidamente, il 13 luglio, la situazione è peggiorata, tanto che è stata ricoverata d’urgenza in ospedale. Il personale medico ha scoperto un coagulo di sangue in uno dei polmoni e ha spiegato ai familiari che non c’erano possibilità di salvarla.

La donna è morta dopo un’ora, ha detto il signor Vega alla stazione di notizie locale Fx 5. L’uomo ha spiegato che tutto quello che ha fatto è stato massaggiarle i capelli e dirle quanto le mancava, ma che ha visto la pace nei suoi occhi; niente più dolore. Il dolore c’era solo nei familiari che l’avevano persa. 

Ysmael Vega si sta riprendendo da un attacco di polmonite causato dal Coronavirus, ha completamente riconsiderato la sua posizione sui vaccini Covid e incoraggiato chiunque si senta riluttante a fdare lo stesso. A KTAR News ha dichiarato che anche lui farà il vaccino e che non vuole che nessun altro sperimenti quello che ha vissuto lui. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una storia toccante, quella di quest'uomo statunitense che si è visto strappare via la moglie 47enne per poi riconsiderare la sua posizione sui vaccini. Davvero non ci sono parole per descrivere tragedie di questo tipo che invitano a riflettere sull'importanza del vaccino per combattere questo maledetto virus che sta sconvolgendo tante vite.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!