Iscriviti

Ultra 80enni si risposano 20 anni dopo il divorzio: "Non avevamo mai smesso di amarci"

Fulvio Cerbioni, 84 anni, e Maria Luisa Gasparri, 80 anni, convoleranno di nuovo a nozze a 20 anni dal divorzio. I due, che si sposarono la prima volta nel 1964, si sono rimessi insieme qualche mese fa. "Non avevamo mai smesso di amarci, siamo felici".

Cronaca
Pubblicato il 24 ottobre 2021, alle ore 20:13

Mi piace
2
0
Ultra 80enni si risposano 20 anni dopo il divorzio: "Non avevamo mai smesso di amarci"

Una coppia di San Miniato ha deciso di sposarsi di nuovo a 20 anni dal divorzio, dimostrando il famoso detto che recita che “il primo amore non si scorda mai“. E’ la storia di Fulvio Cerbioni, 84 anni, e Maria Luisa Gasparri, 80 anni, che dopo più di 30 anni di matrimonio scelsero di divorziare ed hanno adesso deciso di convolare nuovamente a nozze.

I due, lui originario di San Miniato e lei di Pontorme, pronunciarono per la prima volta i voti matrimoniali nel 1964 davanti allo zio prete di Maria Luisa che celebrò il matrimonio. Fulvio ha lavorato fino alla pensione come tecnico radiologo presso l’ospedale, dedicandosi poi alla professione presso strutture private, mentre Maria Luisa gestiva un negozio di articoli per la casa.

Dall’unione della coppia nascono due figli, Simona e Paolo, ma nella relazione dei due alle soglie del nuovo millennio qualcosa si rompe. In seguito ad una profonda crisi, dopo oltre 30 anni di matrimonio i due decidono di divorziare, restando comunque a vivere a San Miniato e dividendo in due la casa della famiglia.

Dopo 20 anni di divorzio, un riavvicinamento tra gli ex coniugi ha portato alla scelta di sposarsi ancora. “Qualche mese fa abbiamo iniziato a frequentarci di nuovo, piano piano, sempre un pochino di più. Alla fine ci siamo rimessi insieme e la decisione di sposarsi di nuovo c’è venuta spontanea, ad entrambi“, racconta Fulvio, aggiungendo che anche gli impiegati del comune sono rimasti sorpresi dalla loro storia quando la coppia si è presentata per compilare le pratiche previste.

La seconda cerimonia di nozze si svolgerà lunedì alle 11 di mattina presso l’ufficio anagrafe di San Miniato, a 57 anni dal primo “si” pronunciato dalla coppia. “Per la Chiesa siamo sempre rimasti marito e moglie, però per la legge eravamo due estranei“, spiega Fulvio in una intervista con il quotidiano La Nazione. “Non avevamo mai smesso di amarci. E, che dire, siamo felici“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Tante congratulazioni alla coppia, auguro loro di passare gli anni che gli restano in buona salute e che rimangano sempre felici di essersi ritrovati dopo così tanto tempo divisi. Si vede che il bene che c'era stato non è mai scomparso, ma è semplicemente mutato per riaccendere la fiamma dopo più di 20 anni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!