Iscriviti

Ubriaco si ferma con il tir a riposare sulla corsia di sorpasso: fermato dalla Polizia

L'episodio si è verificato nella notte tra martedì 11 e mercoledì 12 maggio nei pressi di Arezzo, sulla A1. L'autista del mezzo è stato denunciato all'autorità giudiziaria. I controlli hanno fatto scattare multe per 9.000 euro, mezzo sequestrato per 3 mesi.

Cronaca
Pubblicato il 12 maggio 2021, alle ore 22:43

Mi piace
0
0
Ubriaco si ferma con il tir a riposare sulla corsia di sorpasso: fermato dalla Polizia

Quella che arriva da Arezzo è una notizia che ha davvero dell’incredibile. Infatti, secondo quanto riferisce la stampa locale e nazionale, un autista di un tir ha pensato di fermare il grosso camion in mezzo all’autostrada A1. L’episodio si è verificato nella notte tra martedì 11 e mercoledì 12 maggio. Incurante del pericolo, l’autista del mezzo pesante, che trasportava una gru, ha rallentato la sua corsa prima di fermarsi su una delle corse di sorpasso dell’Autostrada del Sole. A questo punto ha spento i fari e si è messo a dormire nella cuccetta, con il rischio di essere tamponato violentemente dagli altri veicoli che transitavano ad alta velocità sull’autostrada.

Fortunatamente alcuni automobilisti di passaggio hanno notato l’insolita scena, per cui immediata è stata la chiamata alle forze dell’ordine. Sul posto si è recata in pochi minuti una pattuglia della Polizia Stradale, che ha provveduto a verificare che cosa stesse succedendo. Da subito gli agenti hanno constatato che il tir non fosse fermo in mezzo alla strada per un problema tecnico. L’autista stava infatti dormendo tranquillamente. Gli agenti hanno bloccato il traffico verso Roma e verificato le condizioni dell’uomo. 

Multe per 9.000 euro

Gli agenti della Stradale hanno scortato il tir in una piazzola di sosta, dove si è proceduto a tutti i rilievi del caso. Il conducente del camion, un 30enne croato, è stato sottoposto all’alcol test, questo in modo da verificare se avesse ingerito sostanze proibite alla guida. Gli esami hanno rilevato un tasso di positività all’alcol di’1,33 grammi per litro. 

Il conducente aveva quindi bevuto prima di mettersi alla guida del mezzo pesante. Nei suoi confronti sono scattate sanzioni per 9.000 euro, mentre il mezzo è stato sottoposto a sequestro penale per circa 3 mesi. Ad intervenire sul luogo dell’episodio sono state le pattuglie della Polizia della Sottosezione di Battifolle

Dal controllo del mezzo sarebbero emerse anche altre violazioni. Nelle prossime ore si potranno conoscere sicuramente altri particolari su questo particolare episodio avvenuto nei pressi di Arezzo. Fortunatamente le autorità, grazie al tempestivo avviso degli automobilisti, hanno provveduto ad evitare il peggio

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio che poteva rappresentare un pericolo assoluto per gli automobilisti che percorrevano l'Autosole. Fortunatamente l'autista di questo tir è stato bloccato prima che potesse verificarsi una tragedia. Questo ci fa capire che bisogna stare sempre attenti quando si guida un qualunque mezzo sulla strada. Adesso l'autista del tir dovrà pagare salatissime sanzioni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!