Iscriviti

Treviso, cade dal terrazzo a 4 anni, passante eroe la prende al volo: è illesa

Tragedia sfiorata a Treviso, dove una bambina di 4 anni è caduta dal balcone. Un passante eroe che si è accorto di cosa stava succedendo ha preso al volo la piccola, salvandole la vita.

Cronaca
Pubblicato il 22 giugno 2022, alle ore 05:55

Mi piace
0
0
Treviso, cade dal terrazzo a 4 anni, passante eroe la prende al volo: è illesa

Ascolta questo articolo

A Treviso una bambina di 4 anni è stata salvata da un passante che l’ha presa al volo dopo che è caduta dal balcone. La vicenda è avvenuta nel pomeriggio di lunedì 20 giugno presso il quartiere di Sant’Antonino, sobborgo situato tra il centro storico della città e Casier.

Secondo quanto riportato, la bambina si trovava da sola sulla terrazza e stava giocando con un cellulare. I genitori, di origini tunisine, non si trovavano in casa e sembra che la bambina fosse in compagnia della baby sitter, che si trovava in casa. Una distrazione di un attimo, e la bambina è andata in balcone arrampicandosi col cellulare in mano sulla ringhiera in metallo, perdendo poi l’equilibrio e la presa sul telefono, che è precipitato a terra.

La provvidenza ha voluto che proprio in quel momento passasse di lì un giovane diretto verso un meccanico di zona per ritirare la sua bicicletta. Accortosi del telefono caduto, il ragazzo ha alzato la testa verso l’alto e si è accorto della bambina che stava penzolando nel vuoto, appesa con una sola mano alla ringhiera mentre urlava “mamma, mamma aiuto!” e poi perdeva la presa, cadendo dal secondo piano.

Uno spaventoso volo di 8 metri, che ha risparmiato la vita alla piccola solo grazie alla prontezza dei riflessi del passante, che è straordinariamente riuscito ad afferrare la bambina per un braccio prima dell’impatto contro il suolo. Un salvataggio che ha dell’incredibile, tanto che all’indomani del fatto in zona ora si parla di “vero e proprio miracolo“, e anche gli operatori dell’ambulanza, intervenuta in via precauzionale, hanno sottolineato la straordinarietà dell’evento.

Solo qualche contusione e dolore al braccio per la bambina, trasportata in codice bianco presso l’ospedale Ca’ Foncello per sicurezza. Avvisata dell’incidente, la madre è sopraggiunta sul posto, urlando per lo spavento. Gli agenti della volante intervenuti sul posto hanno redatto un verbale, ma al momento nessuno ha sporto denuncia per quanto successo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Assolutamente incredibile, il ragazzo che le ha salvato la vita dovrebbe essere identificato e premiato per il suo eroismo e la sua prontezza. È sicuramente qualcosa che si ricorderà per tutta la vita, aver salvato la vita ad una bambina che sarebbe sicuramente morta o rimasta gravemente ferita è un atto che gli renderà per sempre onore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!