Iscriviti

Trapani, non si presenta il giorno delle nozze: trovata l’auto con cadavere carbonizzato

Giallo a Salemi, dov'è stata ritrovata una Mercedes con all'interno un cadavere carbonizzato. Dopo aver identificato il proprietario dell'auto, si teme il peggio.

Cronaca
Pubblicato il 6 gennaio 2019, alle ore 10:31

Mi piace
1
0
Trapani, non si presenta il giorno delle nozze: trovata l’auto con cadavere carbonizzato

Era il 29 dicembre scorso quando Francesco Ciaravolo si sarebbe dovuto presentare all’altare per il suo matrimonio. Da quel giorno, nessuno dei familiari e amici ha avuto più notizie del ragazzo. Una scomparsa che nessuno è mai riuscito a comprendere, e a distanza di giorni una nuova scoperta fa pensare al peggio per la sorte del 29enne.

In una zona di campagna nel Trapanese, è stata ritrovata una Mercedes classe C bruciata, con al suo interno un corpo completamente carbonizzato. Dopo accurate ricerche è stato identificato il proprietario della vettura che sembra essere proprio lo sposo scomparso il giorno del matrimonio. Ancora sconosciuta l’identità del cadavere, ma secondo quanto affermato dalle autorità, potrebbe trattarsi proprio del 29enne.

Le indagini

Il 29 dicembre scorso, si sarebbe dovuto celebrare il matrimonio di Francesco Ciaravolo, un Trapanese di 29 anni, presso la chiesa di San Francesco di Paola, a Castelvetrano in provincia di Trapani. In molti hanno aspettato l’arrivo del ragazzo, che da quel momento sembra essere sparito nel nulla. Nessuno ha più avuto notizie del futuro sposo, fino a quando è stata fatta la scoperta.

Nella zona di campagna di Piano dei Rizzi, sul ciglio della strada, è stata rinvenuta una vettura completamente bruciata, con al suo interno il cadavere di una persona carbonizzata. Dopo accurate ricerche è stata identificata la vettura come la Mercedes classe C di proprietà di Francesco Ciaravolo, il 29enne scomparso qualche giorno prima.

Si aspettano ora i risultati del Dna per capire se la vittima è lo stesso 29enne che la famiglia ha cercato per giorni, mentre i Carabinieri indagano sul caso per capire se possa trattarsi di un omicidio, e soprattutto per fare chiarezza sulle dinamiche del fatto. Il sospetto dei militari è che il corpo carbonizzato all’interno della macchina possa essere proprio di Francesco Ciaravolo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Una storia davvero assurda quella che arriva dal Trapanese. La nostra vicinanza va alla famiglia di Francesco e alla futura sposa che ha visto trasformarsi in un incubo quello che sarebbe dovuto essere il giorno più bello della sua vita. Con la speranza che la vittima non possa trattarsi del 29enne e che faccia presto avere sue notizie, attendiamo gli sviluppi del caso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!