Iscriviti
Torino

Torino, uomo trafitto da una freccia nel collo: vivo per miracolo

Un quarantenne di Torino è stato trafitto dal dardo della sua stessa balestra, quindi portato all'ospedale Molinette di Torino, dove gli è stata salvata la vita grazie ad un'operazione senza precedenti.

Cronaca
Pubblicato il 23 maggio 2017, alle ore 18:28

Mi piace
7
0
Torino, uomo trafitto da una freccia nel collo: vivo per miracolo

Sembrava una scena di un film horror o tipica delle serie televisive come quella di Grey’s Anatomy, dove la fantasia degli autori fa succedere cose inaspettate e mai sentite. Ciò che è accaduto ad un quarantenne torinese è invece drammaticamente accaduto realmente: una freccia si è conficcata accidentalmente nel collo dell’uomo. 

Gli uomini del 118 non potevano credere ai loro occhi, ma a sconvolgerli è stata soprattutto la reazione dell’uomo che parlava tranquillamente senza provare alcun dolore. Il quarantenne, dopo l’incidente con la balestra,  ha avuto la prontezza di spirito di raggiungere il più vicino presidio ospedaliero.

I medici allertati immediatamente dagli operatori dell’accoglienza del pronto soccorso ospedalieri si sono ritrovati dinanzi un paziente che presentava il collo perforato da enrambi i lati da una freccia. Il perforamento ha provocato l’attraversamento dell’arteria tiroidea, nonché la frattura di una vertebra cerebrale. Nessun organo vitale è stato miracolosamente compromesso, mentre la carotide è stata appena sfiorata. 

La causa di tutto ciò sembra sia da rinvenire in un incidente domesico. L’uomo ha riferito, nello stupore generale, di aver fatto partire il colpo di balestra accidentamente mentre la stava pulendo. Se l’uomo ha stupito tutti per la sua calma e tranquillità nel racconto dei fatti, i sanitari invece erano piuttoso agitati. 

L’uomo è stato immediatamente sottoposto a tutte le indagini diagnostiche del caso, che hanno confermato la miracolosità più che la casualità dell’episodio. La freccia è stata estratta senza bisogno di operazione, ma solo con una forte dose di sedazione. Per qualche giorno dovrà stare in ospedale per monitorare l’andamento della sua salute, ma nei prossimi giorni è già prevista la sua dimissione. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Se non è un miracolo questo, ditemi allora cosa lo può essere. Una scena tipica delle serie televisive americane tipo Grey's Anatomy, dove succede tutto e l'incontrario di tutto. Ma anche stavolta la realtà ha superato l'immaginazione, lasciando veramente tutti basiti tranne il fortunato e miracolato protagonista, che forse non si è reso ancora conto di cosa sia effettivamente successo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!