Iscriviti
Torino

Torino, tenta di uccidere la compagna a coltellate: poi ingerisce varechina nel tentativo di suicidarsi

Dramma nella serata di ieri a Caluso, piccola cittadina del Canavese in provincia di Torino. Un 23enne ha accoltellato la compagna 21enne ferendola gravemente con un coltello, poi ha tentato di uccidersi. Il giovane è accusato di tentato omicidio.

Cronaca
Pubblicato il 25 settembre 2021, alle ore 10:35

Mi piace
0
0
Torino, tenta di uccidere la compagna a coltellate: poi ingerisce varechina nel tentativo di suicidarsi

La lite furibona, poi il dramma: lui, un giovane di 23 anni, accoltella lei, 21 anni, e poi credendo di averla uccisa tenta di uccidersi a sua volta con la varechina. Dramma nella serata di ieri a Caluso, piccolo paese del Canavese, in provincia di Torino, dove una giovane coppia di origine nigerina è ricoverata in gravissime condizioni. Entrambi rischiano la vita. Questi i fatti: intorno alle ore 21:30 i vicini di casa della coppia, che condividono un alloggio in una palazzina, udono delle urla. La giovane coppia litiga furiosamente. Ed è proprio al culmine dell’alterco che il 23enne si scaglia contro la compagna con un coltello.

Il giovane ha scagliato su di lei numerosi fendendi, tanto che la 21enne è caduta a terra in una pozza di sangue. I vicini hanno chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112, facendo intervenire sul posto i carabinieri e i sanitari del 118, che hanno trovato la donna stesa sul pavimento, gravemente ferita ma ancora viva. A questo punto due ambulanze hanno trasportato i feriti in ospedale: le loro condizioni, da quanto si apprende, sarebbero critiche

Tentato omicidio

Al momento l’uomo si trova piantonato in ospedale a Chivasso con l’accusa di tentato omicidio. Sul luogo del fatto di cronaca le forze dell’ordine hanno poi proceduto ad effettuare i rilievi del caso. Non è noto per quale motivo si sia scatenata la lite tra i due. Il giovane, inoltre, avrebbe ingerito direttamente la varechina. 

La coppia condivide un alloggio in un condominio in via Martiri d’Italia. In queste ore stanno continuando gli accertamenti da parte degli inquirenti. Per motivi di privacy, ma anche per la delicatezza della vicenda, le generalità della coppia non sono state rese note. La notizia ha sconvolto la comunità di Caluso.

Nelle prossime ore si potranno sicuramente conoscere ulteriori dettagli su quanto avvenuto in provincia di Torino ieri sera. I sanitari potrebbero inoltre emettere a breve un altro bollettino medico circa le condizioni dei feriti, la loro prognosi rimane per il momento riservata. L’uomo ha colpito la giovane donna con un coltello da cucina. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio davvero gravissimo quello avvenuto a Torino, dove questa coppia è ricoverata in gravissime condizioni in ospedale. Queste notizie ci fanno capire di come la gente perda le staffe anche per futili motivi, provocando nocumento anche agli altri. Questo 23enne poteva uccidere la sua compagna e perdere la vita lui stesso con il suo comportamento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!