Iscriviti

Torino: matrimonio rovinato, invitato ubriaco si spoglia e arrivano i carabinieri

La festa del giorno più bello di una coppia viene rovinata da un invitato che, ubriaco, decide di spogliarsi dando in escandescenze. Il fatto è avvenuto in provincia di Cuneo e questi sono i fatti narrati.

Cronaca
Pubblicato il 24 settembre 2020, alle ore 13:55

Mi piace
3
0
Torino: matrimonio rovinato, invitato ubriaco si spoglia e arrivano i carabinieri

Il matrimonio dovrebbe essere il giorno più bello della vita, soprattutto per gli sposi che coronano il loro sogno di nozze e di una famiglia insieme. Un giorno importante anche per amici e familiari che festeggiano insieme la felicità di questa unione sperando che possa essere per sempre. Peccato che, a volte, le cose non vadano proprio così e possano esserci degli intoppi, proprio come è accaduto in provincia di Cuneo. Ecco come sono andati i fatti e cosa è accaduto. 

Durante i festeggiamenti del matrimonio, mentre gli invitati stavano festeggiando e celebrando gli sposini, a Forte di Vinadio, una cittadina in provincia di Cuneo, giungono i carabinieri del luogo a interrompere il momento goliardico. Il fatto è avvenuto in Piemonte, in provincia di Cuneo, nella giornata di sabato 19 settembre. 

In quel momento, nel giardino della location, gli invitati, insieme agli sposi, stavano banchettando al pranzo di nozze quando, all’improvviso, uno degli invitati, dal momento che ha esagerato con i bicchieri di vino, ha pensato bene di diventare il protagonista della giornata rovinando in questo modo l’aria goliardica e di festa che si stava respirando. 

L’invitato, un amico degli sposi, ha cominciato a dare in escandescenze, comportandosi in un modo non del tutto appropriato per l’occasione. Infatti, ha deciso, sempre in preda ai fumi dell’alcool, di togliersi la giacca e la camicia dandosi alla pazza gioia e cominciando a lanciare di tutto contro gli invitati e gli sposi. 

Tutti gli altri invitati sono accorsi per provare a frenare questa sua furia cieca, ma ogni tentativo è stato vano. Persino la sposa, ha tentato di calmarlo, dandogli un sonoro ceffone, ma non è servito. A quel punto, stanchi della situazione, si è deciso di contattare i carabinieri che sono immediatamente intervenuti anche se, purtroppo, la festa era già stata rovinata. L’uomo è stato denunciato

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Il matrimonio è un momento idilliaco e magico sia per gli sposi, ma anche per gli invitati e non merita di essere rovinato da un uomo che decide di prendere le redini della situazione in mano e disturbare tutti quanti con il suo comportamento. Peccato davvero che la festa sia finita in questo modo tremendo. Sinceramente mi auguro che nessuno lo inviti più e che la prossima volta, nel caso, cerchi di moderarsi con l'alcool.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!