Iscriviti
Torino

Torino: aveva 2 kg di hashish, 51mila euro in contanti e il reddito di cittadinanza

A Torino, un uomo è stato trovato con 2 kg di hashish, 51mila euro in contanti e beneficiava anche del reddito di cittadinanza: vediamo cosa è accaduto.

Cronaca
Pubblicato il 27 agosto 2020, alle ore 12:37

Mi piace
7
0
Torino: aveva 2 kg di hashish, 51mila euro in contanti e il reddito di cittadinanza

In Italia, gli atti devianti commessi sono tanti, tra questi vige il possesso e l’uso di droghe. Si tratta di sostanze che se inalate, ingerite o fumate possono completamente alterare il sistema psico-fisico del soggetto che ne fa uso. Nel nostro Paese è vietato utilizzare sostanze stupefacenti, eppure spesso le cose vanno in tutt’altro modo.

Inoltre, è necessario tracciare i soldi che si posseggono dichiarandone la provenienza. E’ facile capire dunque che, se si viene trovati con dei contanti, tanti contanti e della droga, il connubio non è proprio dei migliore e soprattutto più di una spiegazione alle forze dell’ordine bisogna fornirla. E’ quanto accaduto a Fossano, in provincia di Cuneo, dove un disoccupato di 43 anni è stato rinvenuto con indosso 2 kg di hashish e 51 mila euro in contanti.

Ma non è tutto, il trasgressore beneficiava anche del reddito di cittadinanza. L’uomo, incensurato e disoccupato è stato arrestato dai carabinieri di Cavallermaggiore e adesso si trova in carcere con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il deviante è stato preso per un caso fortuito, difatti l’uomo a bordo di un’utilitaria, è stato fermato dagli agenti per un controllo.

A bordo dell’auto è stata rinvenuta la droga, suddivisa in panetti per un totale di 1 kg e centinaia di euro in contati. I carabinieri hanno subito effettuato una perquisizione in casa dell’uomo, a Fossano, e una volta giunti sul posto hanno trovato altri 900 grammi di hashish e oltre 51 mila euro in contanti la cui provenienza è ignota.

Difatti, l’uomo è stato arrestato dai militari e interrogato. Quando gli è stato chiesto da dove provenissero i soldi, il trasgressore ha fornito risposte abbastanza dubbie, poco convincenti e soprattutto non supportate da prove. I carabinieri stanno facendo luce sulla faccenda, conducendo un’indagine necessaria per comprendere cosa sia realmente accaduto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente credo che casi del genere vadano sempre puniti. Il trasgressore, non solo è stato trovato in possesso di chili di droga e centinaia di euro in contanti, ma beneficiava anche del reddito di cittadinanza. I carabinieri per fortuna hanno scoperto la cosa e arrestato l'uomo, adesso è necessario far luce sulla faccenda.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!