Iscriviti
Torino

Torino, auto investe cinghiale: un altro conducente lo carica in auto senza prestare soccorso

Un cinghiale, investito da un'auto, è stato investito. Nessun danno per i passeggeri ma il conducente di una seconda vettura si è fermato, caricando l'animale in auto senza prestare soccorso.

Cronaca
Pubblicato il 29 settembre 2021, alle ore 15:02

Mi piace
0
0
Torino, auto investe cinghiale: un altro conducente lo carica in auto senza prestare soccorso

Una scena davvero incredibile quella avvenuta giovedì scorso in provincia di Torino quando un’automobile ha investito un cinghiale. I passeggeri, illesi, sono scesi dalla vettura e hanno assistito ad una cosa assurda: il conducente di un’altra vettura è intervenuto ma solo per portare via l’animale.

L’auto di colui che ha investito l’animale stava procedendo sulla statale per Riva di Chieri quando, all’improvviso, ha sentito un botto fortissimo e lo scoppio dell’airbag. L’uomo alla guida dell’auto ha investito un cinghiale che aveva invaso la corsia.

La ricostruzione dell’accaduto

L’auto, su cui viaggiava una coppia con il figlio piccolo, ha inchiodato. I passeggeri, scesi dalla vettura, hanno sentito che un altro mezzo dietro di loro si è fermato. Pochi istanti dopo, il cinghiale, tramortito sull’asfalto, non c’era più. Inizialmente hanno pensato che il conducente fosse corso in loro aiuto ma poi Federica, la donna che occupava l’auto incidentata, ha detto: “Che vergogna”.

L’uomo si è fermato senmplicemente per rubare la carcassa del cinghiale, portandosela via. I tre passeggeri non hanno riportato lesioni dovute al forte impatto con l’animale ma solo spavento e disprezzo per il gesto compiuto dal ladro di cinghiali. I carabinieri sono intervenuti sul posto per effettuare tutti i rilievi del caso e l’auto è andata distrutta.

Purtroppo il numero di cinghiali, in branco o solitari, che vengono visti gironzolare per le nostre città, sta crescendo sempre di più e gli animali invadono le corsie in cerca di cibo,col rischio di provocare danni enormi. La settimana scorsa, ad esempio, una folta famigliola di esemplari è stata filmata mentre passeggiava su via Trionfale. Il video è diventato virale e ha raccolto le denunce di altri utenti che hanno segnalato la presenza di altri cinghiali in svariate zone della capitale. La proliferazione incontrollata degli animali selvatici, in particolare dei cinghiali, resta una costante in tutta Italia, così come lo sono le infauste conseguenze che si portano dietro.

 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Di fronte ad episodi del genere, di fronte ai ladri di cinghiali, si può solo rimanere disgustati chiedendo che, per questi individui, ci sia un intervento davvero corposo da parte della giustizia affinchè paghino per il reato commesso. La notizia mi ha davvero lasciato senza parole per la crudeltà umana.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!