Iscriviti
Torino

Torino, attraversano a piedi l’autostrada e si filmano divertiti

I ragazzi decidono di fare un filmato mentre attraversano in autostrada. I due ragazzi incuranti della pericolosità del loro gesto iniziano ad attraversare a piedi l'autostrada. Gli automobilisti allertato il 112

Cronaca
Pubblicato il 25 agosto 2020, alle ore 21:22

Mi piace
12
8
Torino, attraversano a piedi l’autostrada e si filmano divertiti

Nel tardo pomeriggio di lunedì 24 agosto, a Piscina, due giovani ragazzi italiani, un diciottenne di Villar Perosa ed un ventenne di Perosa Argentina, hanno deciso di intraprendere una bravata molto pericolosa che non ha avuto drammatici risvolti soltanto grazie alla tempestiva segnalazione al 112 da parte degli automobilisti preoccupati per la sorte dei due giovani.

Gli automobilisti che percorrevano il raccordo autostradale Torino-Pinerolo all’altezza di Piscina si sono resi conto di quello che stava accadendo, hanno visto che due giovani ragazzi si divertivano ad attraversare a piedi il raccordo autostradale filmandosi a vicenda con il cellulare per poi condividere il video della loro bravata.

Gli automobilisti si sono spaventati perché il “gioco stupido” intrapreso dai ragazzi poteva portare a gravi incidenti stradali. Considerando che la strada è a percorrenza veloce potevano verificarsi incidenti a catena. La situazione che si sono trovati davanti aveva un elevato rischio di portare alla morte dei ragazzi incauti. Nel tentativo di evitare il peggio, i guidatori delle automobili di passaggio hanno immediatamente composto 112 e denunciato quanto stesse accadendo nel raccordo autostradale Torino-Pinerolo.

Il 112, non appena ricevuta la segnalazione, ha immediatamente attivato l’intervento della polizia stradale. In pochissimo tempo la polizia stradale di Torino è partita con una pattuglia in direzione del raccordo autostradale cogliendo sul fatto i due ragazzi. Una volta colti i ragazzi sul fatto, gli agenti li hanno fermati ed identificati.

Terminata la procedura di identificazione gli agenti hanno provveduto alla notifica di una multa con un importo molto alto, come previsto dal codice della strada. I due giovani, una volta fermati dalla volante della polizia autostradale, hanno dovuto interrompere il loro desiderio di completare la bravata. Non è chiaro se le immagini registrate siano finite sulle pagine social network dei ragazzi così come accade per le bravate simili che spesso terminano con denunce penali o anche con dei casi di morte.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - Posso solo dire che sono due stupidi, incoscienti. Trovo molto fastidioso che gli agenti abbiano potuto solo interromperli e notificargli una multa. Spero solo che i genitori dei due idioti provvedano a sistemarli per le feste e punirli severamente: un po’ di galera gli avrebbe fatto bene, direi molto bene.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!