Iscriviti
Torino

Torino, anziana vaga in strada chiedendo aiuto: non mangiava da 12 ore, salvata dai poliziotti

Il commovente episodio è accaduto a Torino, presso il quartiere Cenisia. Gli agenti della Polizia di Stato hanno notato la donna che si trascinava a stento. La signora ha raccontato loro che non mangiava da 12 ore, gli agenti le hanno pagato la spesa.

Cronaca
Pubblicato il 28 giugno 2021, alle ore 18:32

Mi piace
0
0
Torino, anziana vaga in strada chiedendo aiuto: non mangiava da 12 ore, salvata dai poliziotti

Si trascinava in strada a stento, con le sole poche forze rimaste per strada. Una signora di 90 anni ha rischiato anche di morire a Torino, presso il quartiere Cenisia. La signora, fortemente debilitata, è scesa quindi in strada cercando aiuto. Fortunatamente poco dopo è stata notata da una pattuglia della Polizia di Stato. Gli agenti, vedendo la scena, hanno voluto sincerarsi che la donna stesse bene. Così non era. L’anziana, in lacrime, ha confessato agli agenti di non aver nulla da mangiare, e che non toccava un pasto da 12 ore

Sentendo ciò i poliziotti non ci hanno messo molto ad agire. Gli agenti del commissariato San Donato hanno quindi caricato la vecchietta nella volante e l’hanno riaccompagnata a casa. Poi, sono partiti alla volta del più vicino supermercato per andare a fare la spesa e donarla all’anziana. Non solo: i poliziotti hanno anche ordinato il suo pranzo da asporto presso un locale del posto. L’anziana adesso avrà anche la spesa per i prossimi giorni.

Non aveva soldi nel conto

La signora ha poi raccontato ai poliziotti che quella stessa mattina era andata a prelevare del denaro dall’Atm, scoprendo però che nel conto non aveva più soldi. Così era rimasta senza cibo per circa 12 ore, quando poi ha deciso di chiedere aiuto. La signora ricordava di aver prelevato una somma di denaro negli scorsi giorni, ma non ricordava quanto. 

Inoltre agli agenti ha espresso il desiderio di voler mangiare del pollo arrosto. I poliziotti, come già detto, non hanno esitato ad esaudire il suo desiderio, e hanno preso del pollo arrosto da asporto. Erano 4 gli agenti intervenuti. La vecchina ha ringraziato di cuore gli agenti, i quali le hanno ricordato di essere a sua completa disposizione semmai avesse di nuovo bisogno di aiuto. 

Una vicenda davvero commovente, che ha fatto immediatamente il giro della Rete e della stessa città di Torino. Per motivi di privacy le generalità della signora non sono state rese note. La pattuglia della squadra volante, inoltre, ha effettuato alcuni controlli all’istituto bancario della donna ed ha appurato che quanto riferito dalla 90enne corrispondeva effettivamente al vero.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una storia davvero commovente, che ci fa capire di quanta difficoltà a volte possano avere gli anziani. Grazie all'intervento della Polizia di Stato questa vecchina è stata sfamata e adesso avrà cibo per i giorni successivi, almeno fino a quando non arriverà il nuovo accredito della pensione. Un bellissimo gesto quello dei poliziotti, sempre pronti ad aiutare i più deboli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!