Iscriviti

Terremoto, scossa di magnitudo 5.2 nel nord Italia

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata avvertita in tutto il nord Italia. L’epicentro è stato identificato in Toscana.

Cronaca
Pubblicato il 21 giugno 2013, alle ore 11:43

Mi piace
0
0
Terremoto, scossa di magnitudo 5.2 nel nord Italia
Pubblicità

Paura e gente in strada intorno alle 12.33 di oggi, quando è stata avvertita una forte scossa di terremoto di magnitudo 5.2 con epicentro in Toscana, a due chilometri da Favizzano, in provincia di Massa Carrara.

A renderlo noto è il sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

La scossa è durata pochi secondi ed è stata avvertita anche in Emilia, Veneto, Piemonte, Liguria e Lombardia, dove molte persone si sono riversate in strada da uffici e abitazioni.

In particolare, a Reggio Emilia il ministro Josefa Idem aveva appena preso la parola nella Sala Tricolore del Municipio durante un convegno sulle pari opportunità, quando l’edificio è stato scosso da forti movimenti sismici ed è stato evacuato.

Per il momento non sono stati segnalati danni, ma la Protezione Civile è al lavoro per compiere i dovuti accertamenti, soprattutto in provincia di Lucca, Pisa, Livorno e Genova, le zone maggiormente interessate dal sisma.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!