Iscriviti

Taranto, titolare e dipendente di un pub senza Green Pass: sanzioni per 44.600 euro

L'episodio si è verificato in un pub a Manduria (Taranto), i militari hanno rilevato come sia il titolare che un dipendente erano sprovvisti di certificazione verde anti Covid e altre persone erano senza regolare assunzione e percepivano il Rdc.

Cronaca
Pubblicato il 15 dicembre 2021, alle ore 11:37

Mi piace
0
0
Taranto, titolare e dipendente di un pub senza Green Pass: sanzioni per 44.600 euro

Multa salatissima e sospensione temporanea dell’attività per un pub di Manduria, in provincia di Taranto, il cui titolare nelle scorse ore è incampatto in un controllo dei carabinieri finalizzato a rilevare la corretta osservanza delle normative anti Covid-19 imposte dal Governo dagli esercenti della cittadina tarantina.

I militari sono entrati nell’attività e hanno chiesto il Green Pass sia al titolare che ai dipendenti. Sia il proprietario del pub che uno dei dipendenti non erano muniti di regolare certificazione verde, per cui è scattata immediatamente per loro la prima sanzione amministrativa. I carabinieri, procedendo con i controlli, si sono accorti che diverse persone lavoravano senza regolare assunzione e che alcuni di loro percepivano addirittura il Reddito di Cittadinanza

Sanzione salata

La serata non è assolutamente finita bene per il titolare dell’attività, che si è visto comminare in totale sanzioni amministrative per un totale di 44.600 euro più la sospensione temporanea dell’attività appunto. L’uomo è stato denunciato anche alla Procura della Repubblica, ai controlli hanno partecipato anche i loro colleghi del Nucleo Ispettorato del lavoro di Taranto.

In questo periodo sono molto serrati i controlli delle forze dell’ordine in tutta Italia per quanto riguarda il regolare possesso della certificazione verde, sia ai titolari e dipendenti delle attività commerciali, sia agli stessi clienti, che sono tenuti anch’essi a rispettare la normativa anti pandemia stabilita dalle autorità.

Il Green Pass è uno strumento utile, perchè consente alle persone vaccinate di ritrovarsi anche all’interno dei locali. Dobbiamo ricordare che i vaccinati contraggono il virus in una una forma molto lieve, per cui i pazienti vaccinati che si ammalano hanno poche o nessuna possibilità di andare a riempire gli ospedali, come invece accade spesso per i no-vax. I controlli saranno ancora più serrati durante le festività natalizie e proseguiranno fino alla fine dell’emergenza sanitaria provocato dalla pandemia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Queste notizie ci fanno capire che i controlli sono molto serrati in tutta Italia per quanto riguarda l'utilizzo del Green Pass. Oltre a questo le forze dell'ordine procedono spesso a controllare tutti i contratti dei dipendenti e se i titolari operino nel pieno rispetto delle regole per quanto riguarda la normativa sul lavoro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!