Iscriviti

Specchia-Presicce: auto prende fuoco durante la corsa

Probabilmente è un cortocircuito ad aver mandato in fiamme la Ford Focus di un salentino: il conducente fortunatamente è rimasto illeso, nonostante l'enorme spavento.

Cronaca
Pubblicato il 27 novembre 2019, alle ore 13:28

Mi piace
6
0
Specchia-Presicce: auto prende fuoco durante la corsa

Il comune di Specchia – uno dei borghi più belli d’Italia, sito nel basso Salento, in particolare in Provincia di Lecce – nella giornata di martedì 26 Novembre 2019 si è visto protagonista di un evento alquanto inusuale.

Nelle prime ore del pomeriggio infatti, sulla strada per Presicce – con esattezza nei pressi dell’incrocio per viale Kennedy – una Ford Focus di colore nero è stata avvolta improvvisamente dalle fiamme.

Al volante, un uomo del posto che, ignaro di quanto stava accadendo alla sua vettura (probabilmente concentrato nel raggiungere quanto prima la sua destinazione), proseguiva tranquillo la sua corsa verso il comune di Presicce, paesino di circa 5.220 abitanti.

Fortunatamente, in quel frangente, una donna del posto -che passava con la sua auto proprio nei paraggi – si è accorta dell’abbondante fumo anomalo che fuoriusciva dalla parte posteriore dell’auto. Immediatamente la signora, continuando a stare alla guida della propria vettura, ha cercato in tutti i modi (suonando il clacson, usando gli abbaglianti e facendo gesti con le mani) di segnalare al proprietario della Ford quanto stava accadendo.

Il malcapitato, così, avvertito il pericolo, ha fatto appena in tempo a fermare la macchina sul lato della carreggiata ed a scendere: qualche secondo, dopo le fiamme hanno avvolto la Focus.

Le fiamme e la vistosa colonna di fumo nero sono, da li a poco, diventate visibili anche dagli abitanti del posto che hanno pensato bene di chiamare subito le forze dell’ordine. Immediato è stato l’intervento dei vigili del fuoco, giunti sul posto per domare l’incendio: fortunatamente, il proprietario della vettura – che viaggiava solo a bordo della stessa – è rimasto illeso.

Ancora ignote sono le cause precise che hanno provocato un incendio così imminente. Probabilmente, a causare il cortocircuito all’impianto della Ford Focus, sono state anche le frequenti piogge che, negli ultimi 15 giorni, hanno messo in ginocchio molti comuni salentini.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Sonia Verardo

Sonia Verardo - Non è un caso frequente vedere un’auto avvolta dalle fiamme mentre è in corsa per una qualsiasi destinazione. Fortunatamente per il proprietario, la situazione non è degenerata grazie all'aiuto della signora che ha tentato in tutti i modi di segnalare il pericolo. Non oso immaginare se solo quella donna non fosse passata da quelle parti. Ma, grazie al Cielo, ogni tanto, qualche "colpo di fortuna nella sfortuna" ci giunge dall'alto.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

27 novembre 2019 - 13:29:46

A sto punto, fosse stata un'auto elettrica, cosa faceva in più: i fuochi d'artificio?

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara
Sonia Verardo

27 novembre 2019 - 13:58:34

be non oso immaginare :-) a me è già sembrato abbastanza bizzarro che l'uomo non si fosse accorto che l'auto sulla quale viaggiava stava andando a fuoco! chissà che paura!

0