Iscriviti

Spagna: fa pipì sul palo della luce e muore folgorato

Un 18enne fa pipì sul palo della luce e rimane folgorato sul colpo. Inutili i soccorsi giunti tempestivamente sul posto. La voglia di trasgressione è stata fatale per questo giovane di Maiorca

Cronaca
Pubblicato il 2 settembre 2014, alle ore 11:20

Mi piace
0
0
Spagna: fa pipì sul palo della luce e muore folgorato

Fa pipì su un palo della luce e muore folgorato. È Maiorca, in Spagna, il teatro di questa tragedia che ha quasi dell’incredibile.

Ancora una volta una bravata del tutto innocente si trasforma in una vera e propria tragedia, che ha strappato alla vita un giovane di appena 18 anni. Secondo le prime ricostruzioni il ragazzo stava tornando, insieme ad alcuni amici, da un festival ed in preda alla goliardia ed alla voglia di fare qualcosa di strano e di proibito, il giovane ha deciso di fare pipì su un palo della luce.

Un gesto decisamente incivile e proibito, ma di certo meno pericoloso e violento di altri gesti di trasgressione, purtroppo tanto frequenti tra i giovani. Il 18enne, quindi, si è fermato ed ha iniziato ad urinare su un palo della luce, non immaginando le terribile conseguenze che questo gesto avrebbe avuto per lui.

Il divertimento ed i festeggiamenti, infatti, si sono interrotti subito perché non appena il giovane ha iniziato ad urinare è partita la scarica elettrica che ha folgorato all’istante il giovane. Gli amici hanno subito dato l’allarme e chiamato i soccorsi, che nonostante siano arrivati tempestivamente sul luogo dell’incidente, non hanno potuto fare nulla per il giovane che è praticamente morto sul corpo. I paramedici hanno potuto soltanto costatare il decesso del ragazzo.

Una vicenda che ha davvero dell’incredibile. Un gesto semplice e apparentemente innocuo si è trasformato in una trappola mortale per questo ragazzo giovanissimo di appena 18 anni, che voleva soltanto divertirsi con i propri amici, facendo qualcosa di insolito e di proibito. La loro voglia di trasgressione, però, è costata cara a questo giovane, per il quale non c’è stato nulla da fare.

Ancora sotto choc gli amici del giovane, che hanno visto morire il loro giovane amico davanti ai propri occhi nel giro di pochi secondi senza poter fare nulla per aiutarlo.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!