Iscriviti

Siracusa, morta bimba di 1 anno: colpita da un malore mentre giocava con la sorellina

Una bimba di 1 anno è morta mentre giocava con la sorellina. Sul caso è stata aperta un'inchiesta e sul corpicino verrà presto effettuata l'autopsia per ricostruire l'accaduto.

Cronaca
Pubblicato il 13 dicembre 2021, alle ore 12:04

Mi piace
0
0
Siracusa, morta bimba di 1 anno: colpita da un malore mentre giocava con la sorellina

La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta sulla morte di una bimba di un anno e 10 mesi di Rosolini, nel Siracusano. Secondo una prima ricostruzione, la vittima stava giocando con la sorellina quando sarebbe stata colta da un malore e sarebbe svenuta.

La piccola si sarebbe accasciata a terra e non avrebbe più ripreso i sensi. Immediati i soccorsi dei genitori, originari del Marocco ma da anni residenti nel Siracusano, che hanno lanciato immediatamente l’allarme, chiamando il 118.

La ricostruzione della tragedia

Anche se, per il momento, la morte della bimba resta un mistero, sappiamo che i medici del Pronto Soccorso, giunti presso l’abitazione in cui la piccola ha accusato il malore, hanno provato in tutti i modi a rianimarla ma, purtroppo, non c’è stato nulla da fare e ne è stato constatato il decesso. La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale Di Maria di Avola. Stando ad una prima ispezione cadaverica, sul corpicino non sono emersi segni di violenza. Stando alla ricostruzione dei carabinieri, la bimba sarebbe stata in cura, da qualche giorno, per via di un raffreddore.

La madre avrebbe riferito che da alcuni giorni vomitava frequentemente ed era sotto terapia antibiotica a causa del raffreddore. Mentre l’inchiesta prosegue a ritmo serrato, anche con interrogatori dei familiari, per tentare di ricostruire gli ultimi istanti di vita della bambina e le cause che hanno portato al suo decesso, il sindaco, Giovanni Spadola, ha commentato così la tragedia: “Ho il cuore spezzato. Vedremo nelle prossime ore cosa è accaduto”. 

Grande il cordoglio espresso da tutta la comunità per la prematura scomparsa della loro piccola concittadina. Sono ore in cui si susseguono diverse ipotesi e ci si chiede cosa possa essere accaduto alla bimba, strappata all’improvviso dall’affetto dei suoi genitori e della sua sorellina che, poco prima, giocava con lei. Di sicuro sapremo molto di più dai risultati dell’esame autoptico e in corso. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Cosa è accaduto alla bimba di 1 anno mentre giocava con la sorellina al punto che il suo cuore ha smesso di battere per sempre? Questa è la domanda che tutti si pongono in queste ore di sofferenza per tutta la comunità in cui la piccola viveva con i suoi genitori e con la sorella maggiore. A loro rivolgo le mie più sentite condoglianze, con la speranza che si faccia chiarezza sulle cause del decesso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!