Iscriviti
Napoli

Signora multata balla vicino agli agenti della Polizia Locale senza mascherina

Il video è divenuto virale in questi giorni su Tik Tok, protagonista una donna napoletana seguita da oltre 500.000 followers. L'assessore Alessandra Clemente, "i nostri agenti un orgoglio per tutti noi". La signora non indossava la mascherina.

Cronaca
Pubblicato il 2 maggio 2021, alle ore 13:54

Mi piace
0
0
Signora multata balla vicino agli agenti della Polizia Locale senza mascherina

L’hanno multata per inosservanza delle norme anti Covid, e lei, come se nulla fosse, ha inscenato un balletto davanti agli agenti della Polizia Locale di Napoli, senza peraltro indossare nessun dispositivo di protezione individuale. L’episodio è accaduto negli scorsi giorni, il video è anche diventato virale su Tik Tok, in quanto la donna fermata sul social è seguita da 500.000 followers. In tantissimi hanno visto il video. Mentre gli agenti compilano il verbale, lei continua nel suo show come se nulla fosse. 

I poliziotti della Locale, con tutta la calma possibile, hanno continuato a svolgere le loro funzioni, senza dare adito alla signora. Oltre ad aver ricevuto una multa di 400 euro per inosservanza delle regole anti pandemia, la stessa è stata anche denunciata. Con il suo comportamento la donna ha infatti offeso le forze dell’ordine e il locale Comando della Municipale. Quando è stata fermata la donna, di cui non riportiamo le generalità per motivi di privacy, si trovava nei pressi del lungomare

Alessandra Clemente: “Nostri agenti un orgoglio per tutti noi”

Sulla vicenda è intervenuta anche l’assessore Alessandra Clemente. “Ho guardato anche io il video della signora senza mascherina che fa il balletto con i nostri agenti della polizia municipale, che rappresento quotidianamente con orgoglio. La signora credeva di fare uno spettacolo divertente mentre veniva denunciata e multata per questo e per altre condotte e forse per qualcuno lo è anche stato, ma non per me, anzi” – così commenta la Clemente a Napoli Today

Per l’assessore il comportamento della donna è stato oltraggioso nei confronti delle istituzioni dello Stato. La signora multata, nel corso del suo balletto, ha detto agli agenti di lasciarsi andare e “mangiarsi un’emozione”. Parole che Alessandra Clemente commenta molto duramente. “Magari non sa quanti morti ci sono stati e ci sono e quante persone sono devastate dalla crisi economica che la necessità di queste regole ha provocato. Voglio rassicurarla però, e dirle che continueremo a lavorare anche per lei e per i suoi figli”

Per la Clemente i vigili urbani che erano in servizio si sono comportati da eroi. La signora, con il suo comportamento, ha difatti mancato di rispetto a tutte quelle persone che ogni giorno seguono le regole anti pandemia dettate dalle autorità sanitarie locali, che cercano di proteggere la salute di tutta la popolazione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio davvero intollerabile quello avvenuto a Napoli, dove questa signora molto seguita sui social è stata multata per inosservanza delle regole anti Covid. Purtroppo molta gente ancora non riesce a capire l'importanza delle regole anti pandemia, per cui continua a mettere a rischio la salute degli altri con comportamenti pericolosi. Di questo passo dall'emergenza non ne usciremo più.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!