Iscriviti

Scoperto con la droga nella cassaforte. Arrestato pusher di Fondi

Nascondeva la droga all'interno della cassaforte nella sua abitazione. Arrestato dai Carabinieri un giovane 31enne di Fondi (LT) per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

Cronaca
Pubblicato il 26 gennaio 2019, alle ore 16:51

Mi piace
5
0
Scoperto con la droga nella cassaforte. Arrestato pusher di Fondi

Un giovane operaio, residente a Fondi, paese in provincia di Latina, è stato arrestato venerdì sera. Nascondeva della droga, cocaina e hashish, all’interno della cassaforte della propria abitazione, luogo nel quale spacciava. 

Da tempo i militari dell’Arma dei Carabinieri erano sulle tracce di questo giovane spacciatore pontino. Infatti, il ragazzo era pedinato da tempo dai militari alla ricerca di maggiori informazioni per poterlo arrestare e poter sequestrare la droga. Venerdi sera è scattato il blitz, l’arresto e il sequestro della droga.

Il blitz dei Carabinieri 

Dopo numerosi pedinamenti ed ore di appostamento davanti alla sua abitazione, i carabinieri sono entrati in azione. Gli stessi infatti, hanno notato il continuo via vai di gente che a tutte le ore uscivano ed entravano nell’abitazione del giovane. 

Gli agenti hanno rinvenuto durante la perquisizione all’interno della sua cassaforte di sicurezza, ben murata e nascosta, 65 grammi di cocaina e 65 grammi di hashish, 1600 euro in contanti, materiale necessario per il confezionamento della droga e bilancino di precisione.

Il giovane, subito arrestato, si trova adesso agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima e di ulteriori accertamenti da parte della magistratura incaricata delle indagini. Sequestrata anche la droga, che era già stata confezionata ad arte dall’uomo e pronta per essere spacciata ai suoi clienti. Ulteriori accertamenti verranno effettuati anche sui clienti dello spacciatore, che saranno registrati come assuntori di sostanza stupefacente. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carlo Crescenzi

Carlo Crescenzi - Ottimo lavoro svolto dalla compagnia dei Carabinieri della tenenza di Fondi. Hanno tolto dalla piazza un notevole quantitativo di droga e bloccato l'attività di spaccio dell'uomo. Secondo me i controlli da parte delle forze dell'ordine dovrebbero essere intensificati, così come i fondi destinati all'anti-droga e pene più severe per gli spacciatori.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!