Iscriviti

Scappa dallo studio dello psichiatra e aggredisce anziano per strada, vittima in fin di vita

Un 24enne con problemi mentali ha approfittato di una distrazione del padre per scappare dallo studio dello psichiatra, ed ha aggredito violentemente un 74enne. La vittima si trova in fin di vita, mentre un passante che aveva provato a difenderlo è ferito.

Cronaca
Pubblicato il 10 gennaio 2023, alle ore 11:42

Mi piace
2
0
Scappa dallo studio dello psichiatra e aggredisce anziano per strada, vittima in fin di vita

Ascolta questo articolo

È scappato dalla sala di aspetto dello studio di uno psichiatra ed ha violentemente aggredito uno sconosciuto di 74 anni che ha avuto la sfortuna di incrociare la sua strada. È accaduto a Pisa, dove l’aggressione del 24enne, con conclamati problemi di natura psichica, ha ridotto la vittima in fin di vita.

L’episodio è avvenuto lunedì 9 gennaio intorno alle 3 del pomeriggio. Pare che il 24enne si trovasse insieme al padre nella sala di attesa dello studio dello psichiatra che lo segue, quando ha approfittato di una distrazione del genitore per scappare. Quando il padre si è allontanato momentaneamente per recarsi in bagno, il 24enne è sceso in strada.

È allora che ha incrociato l’anziano, iniziando a picchiarlo senza alcuna motivazione con una violenza estrema, continuando ad infierire con calci alla testa anche quando il 74enne era ormai esanime a terra. Un passante di 36 anni ha provato ad intervenire in aiuto della vittima, ma è stato aggredito a sua volta, rimediando diverse ecchimosi e la perdita di alcuni denti. 

Solo il rumore delle sirene ha fermato la furia violenta del 24enne, che ha tentato di fuggire all’arrivo delle volanti. L’uomo è stato bloccato e arrestato dagli agenti, che hanno raccolto le testimonianze dei presenti.  L’aggressore, un uomo toscano proveniente da fuori provincia con conclamati problemi di natura psichiatrica, si trova in arresto piantonato dagli agenti presso il reparto di psichiatria dell’ospedale di Pisa. Per lui sono state formulate le accuse di tentato omicidio verso il 74enne e lesioni gravissime per il 36enne.

La vittima 74enne, che è stato a lungo rianimata sul posto, è ricoverata in gravissime condizioni presso il reparto di terapia intensiva presso l’ospedale Cisanello di Pisa. Le sue condizioni sono estremamente critiche, confermano i medici del nosocomio toscano, e si trova al momento in coma.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Assolutamente allucinante, un anziano sta viaggiando in centro tranquillamente quando un pazzo improvvisamente inizia a picchiarlo violentemente, tanto da farlo finire in coma. Mi dispiace ma se questo ragazzo era così pericoloso, andava messo sotto psicofarmaci più potenti o addirittura rinchiuso in una struttura adeguata, si vede che le cure non sono bastate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!