Iscriviti
Bari

Ryanair: scena da film sul volo Francoforte-Bari. Atterraggio d’emergenza per squarcio all’ala

Un aereo della compagnia Ryanair è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza, a causa di un pezzo che si è staccato dall'ala. Ecco le voci delle testimonianze.

Cronaca
Pubblicato il 31 gennaio 2019, alle ore 06:40

Mi piace
4
0
Ryanair: scena da film sul volo Francoforte-Bari. Atterraggio d’emergenza per squarcio all’ala

Un aereo della compagnia Ryanair, partito martedì sera alle 19.00 da Francoforte, sarebbe dovuto arrivare a Bari alle 21.00. A causa di uno squarcio all’ala, però, il pilota è stato costretto ad effettuare un atterraggio d’emergenza nello scalo tedesco.

Alcuni passeggeri riportano che è stata la tipica scena da film ad alta tensione, ma il pilota è stato bravo e dunque nessuno ha riportato ferite. 

Il fatto

Stando alle testimonianze dei passeggeri, erano passati solamente 30 o 40 minuti dal decollo, quando hanno notato che c’era un problema. Si sono accorti di volare a bassa quota e che giravano in tondo; poco dopo sono arrivate le hostess ad avvisare di allacciare le cinture di sicurezza perché avrebbero di lì a poco fatto un atterraggio di emergenza.

In pochi secondi si è diffuso il panico, perché non si capiva la ragione della comunicazione. Un signore seduto nelle ultime file, però, aveva notato che un pezzo dall’ala si era staccato e lo ha comunicato alle hostess che hanno chiesto di mantenere la calma e non dirlo agli altri passeggeri.

Durante la manovra di atterraggio, l’aereo è stato scortato dai caccia militari mentre sulla pista accorrevano ambulanze e vigili del fuoco. Il pilota all’atterraggio era visibilmente provato; tutti i passeggeri sono stati trattenuti all’interno dell’aereo per altri 20 minuti senza sapere il motivo ufficiale dell’atterraggio di emergenza. Successivamente, i passeggeri sono stati portati a Bari tramite un altro aereo riportando un ritardo di 3 ore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Sono cose che possono capitare. Per fortuna non è successo niente a nessuno, perché le misure di sicurezza a bordo degli aerei sono molto sicure. Ora bisognerà cercare di capire il perché quel pezzo di ala sia venuto via, se per scarsa manutenzione, pura coincidenza o motivi a noi sconosciuti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!