Iscriviti

Ruba un monopattino elettrico e si giustifica: “L’ho comprato ma ho perso lo scontrino

A Ravenna un universitario ha denunciato il furto di un monopattino elettrico. Il mezzo è stato rintracciato dagli investigatori, ma il ladro ha cercato di sostenere di averlo regolarmente acquistato, ma di aver perso la ricevuta.

Cronaca
Pubblicato il 18 ottobre 2020, alle ore 01:43

Mi piace
1
0
Ruba un monopattino elettrico e si giustifica: “L’ho comprato ma ho perso lo scontrino

Uno studente universitario fuori sede a Ravenna aveva trovato una brutta sorpresa all’uscita della palestra. Il monopattino elettrico da lui utilizzato per gli spostamenti in città, che aveva lasciato legato con la catena assicurandolo ad una recinzione, era infatti stato rubato.

Il giovane si è subito recato in Questura per denunciare il furto del mezzo, riuscendo a fornire agli investigatori elementi estremamente utili per favorire l’identificazione del monopattino rubato, tra cui molti dettagli e la foto del mezzo. Dettagli che hanno consentito di identificare il numero di telaio ed il modello del monopattino, elementi essenziali per dare il via alle indagini.

Gli investigatori si sono messi in contatto con i rivenditori di monopattini e relativi pezzi di ricambio della città, fino a che uno di essi non ha confermato che un uomo aveva chiesto pezzi di ricambio relativi proprio allo stesso modello. Una circostanza questa che poteva essere una coincidenza, ma che grazie alle indagini e agli appostamenti ha permesso ai poliziotti di riuscire ad avere abbastanza elementi per sospettare che il mezzo dell’uomo fosse lo stesso rubato allo studente.

I poliziotti hanno quindi bussato alla casa dell’uomo, chiedendo di vedere il monopattino elettrico in suo possesso. L’uomo, che risiede da anni a Forlì, ha mostrato loro il suo mezzo che è risultato essere proprio quello oggetto di furto. Il ladro ha cercato di convincere gli agenti che il monopattino fosse legittimamente suo, sostenendo di averlo acquistato in contanti per circa 200 euro presso una bancarella. Davanti alla richiesta di produrre evidenza dell’acquisto, avvenuto secondo l’uomo poco tempo prima, ha sostenuto di aver perso lo scontrino.

Una giustificazione questa che non ha chiaramente convinto i poliziotti, che hanno recuperato il mezzo per restituirlo al legittimo proprietario e denunciato l’uomo per ricettazione. I monopattini elettrici sono negli ultimi mesi sempre più popolari, ed anche per questo i furti di questo tipo di mezzo di trasporto sono in continuo aumento.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Una faccia tosta da paura: non ci posso credere che abbia cercato di far credere che il monopattino fosse suo. Meno male che c'era il numero di telaio a far fede, e che l'universitario aveva fornito abbastanza dettagli da dimostrare che il mezzo fosse il suo. Io avevo intenzione di far punzonare la bicicletta per aggiungere un numero di telaio: può sempre far comodo avere queste info in caso di furto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!