Iscriviti

Rovigo, giovane madre muore improvvisamente a causa di un arresto cardiaco

La giovane Violetta Pagliaro si è spenta il 5 dicembre a causa di un arresto cardiaco all'ospedale di Rovigo, dove era stata ricoverata dopo essersi sentita male. Poche settimane fa era nata sua figlia Rebecca, dolore a Lendinara.

Cronaca
Pubblicato il 19 dicembre 2021, alle ore 13:16

Mi piace
0
0
Rovigo, giovane madre muore improvvisamente a causa di un arresto cardiaco

Aveva partorito da pcohe settimane la sua figlioletta Rebecca, ma Violetta Pagliaro, 33 anni, non ce l’ha fatta, in quanto è deceduta a causa di un arresto cardiaco. Nelle scorse settimane la donna non si è sentita molto bene, per cui è stata immediatamente trasferita all’ospedale di Rovigo, dove è stata ricoverata e presa immediatamente in cura dai sanitari. I medici hanno fatto di tutto per poterle salvare la vita, ma il suo cuore si è spento per sempre lo scorso 5 dicembre. 

La notizia è stata riportata dai più importanti quotidiani locali e nazionali, che hanno parlato di questa giovane mamma portata via dall’affetto dei suoi cari troppo presto. Era orgogliosa e felicissima della sua bimba che aveva da poco dato alla luce, per la quale Violetta nutriva un amore incondizionato. Adesso la Procura della Repubblica di Rovigo ha aperto una inchiesta sul decesso della 33enne e ha autorizzato sul corpo della giovane una autopsia. 

Il dolore a Lendinara

Violetta Pagliaro viveva a Lendinara, sempre in provincia di Rovigo. La sua prematura scomparsa ha gettato sconforto e dolore all’interno della comunità, lì dove Violetta era molto conosciuta. Anche il sindaco Luigi Viaro ha espresso cordoglio ai famigliari della 33enne, adesso distrutti dal dolore. 

“È una tragedia, è contro natura che un figlio venga a mancare prima di un genitore, ancor più inconcepibile che ad andarsene sia un figlio che ha appena messo al mondo una creatura” – queste sono le strazianti parole del sindaco. Dopo gli esami autoptici di rito si potranno conoscere le esatte cause del decesso della 33enne. 

Quello di Violetta non è il primo decesso improvviso che avviene in questo periodo in Italia. Sono molte le persone che stanno perdendo la vita in modo improvviso, molto spesso proprio a causa di arresti cardiocircolatori o altri malori. Sempre lo scorso 5 dicembre è stata diffusa la notizia del decesso del runner 24enne Fabio Pedretti, morto improvvisamente durante una gara notturna. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Quella accaduta a Rovigo è una tragedia che lascia senza parole. La povera Violetta Pagliaro è infatti deceduta a causa di un malore improvviso per cause che sono comunque ancora tutte in corso di accertamento. Dispiace davvero per questa giovanissima madre, che da poco aveva dato al mondo la sua figlioletta. Sul caso si conosceranno a breve ulteriori dettagli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!