Iscriviti
Roma

Roma, trovato morto in casa seduto sul divano

La tragica scoperta nella serata di ieri a Roma, nella zona di viale Libia, in un appartamento situato in via Animuccia. La vittima è un pensionato di 66 anni, a lanciare l'allarme sono stati i vicini di casa che non avevano sue notizie da giorni.

Cronaca
Pubblicato il 27 settembre 2021, alle ore 13:49

Mi piace
0
0
Roma, trovato morto in casa seduto sul divano

Un pensionato di 66 anni, di cui per motivi di privacy non sono state diffuse le generalità, è stato trovato senza vita nella serata di ieri nel suo appartamento situato in una palazzina in via Animuccia a Roma, nella zona di viale Libia. Il cadavere giaceva seduto sul divano. Secondo quanto si apprende dai media locali e nazionali, a fare la tragica scoperta sono stati i Vigili del Fuoco, i quali a loro volta sono stati allertati dai vicini di casa dell’anziano, che non avevano sue notizie da giorni. 

Al momento sono sconosciute le cause della morte dell’uomo, avvenuta probabilmente per cause naturali. In casa non sono stati notati segni di effrazione, in quanto l’appartamento era chiuso dall’interno. Prima di chiamare i Vigili del Fuoco i vicini di casa hanno provato a bussare più volte alla porta dell’uomo, senza però ricevere risposta. Via Animuccia è una traversa di viale Somalia che si trova nella zona del cosiddetto Quartiere Africano

Altri casi simili nella Capitale

La tragica scoperta è stata fatta attorno alle ore 22:00. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno provveduto ad eseguire i rilievi del caso. I sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso dell’anziano. Non si escluderebbe un malore. La salma adesso è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sotto shock l’intero vicinato. La notizia si è immediatamente diffusa in tutta la zona di viale Libia e del Quartiere Africano, destando sgomento tra gli abitanti. Per il momento non sono noti altri particolari sulla vicenda, ma non si esclude che possano esserci novità nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni. 

Il 17 settembre scorso una donna fu trovata senza vita in casa sua nel rione Centocelle, sempre a Roma: la vittima aveva 86 anni. Ogni anno sono molto purtroppo le persone che perdono la vita in queste tragiche circostanze, in solitudine. Il decesso del 66enne sarebbe avvenuto almeno da un paio di giorni. Sul caso indagano i carabinieri della Stazione Roma Viale Libia

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una tragedia che lascia davvero senza parole quella avvenuta a Roma, dove quest'uomo è stato trovato senza vita nella sua abitazione. Purtroppo la solitudine dei più anziani è un problema che va affrontato seriamente. Nelle prossime ore si potranno forse conoscere ulteriori dettagli su questa tragedia che ha sconvolto la Capitale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!