Iscriviti
Roma

Roma, litiga con la fidanzata e tenta di impiccarsi: 19enne in gravissime condizioni

Versa in gravissime condizioni un ragazzo 19enne che stamattina, dopo aver litigato con la fidanzata, ha tentato di impiccarsi in terrazzo con un lenzuolo. Il giovane è ricoverato al San Camillo di Roma.

Cronaca
Pubblicato il 15 settembre 2021, alle ore 17:06

Mi piace
0
0
Roma, litiga con la fidanzata e tenta di impiccarsi: 19enne in gravissime condizioni

Tragedia alle prime luci dell’alba a Roma, verso le 5:30, in un appartamento di via Gregorio VII dove un ragazzo 19enne, dopo aver litigato con la fidanzata, quando lei è uscita dalla stanza per spostarsi in un’altra parte della casa, ha tentato un gesto estremo. 

Il giovane,infatti, avrebbe provato ad impiccarsi sul terrazzo con un lenzuolo ed ora è in gravissime condizioni, ricoverato al San Camillo di Roma.

Le prime ricostruzioni

Stando alle prime informazioni, il 19enne avrebbe provato ad impiccarsi alla ringhiera del terrazzo, dopo aver litigato con la sua fidanzata. Al termine del diverbio, la giovane è andata in un’altra stanza ma, dopo aver visto che il ragazzo non arrivava, nel cercarlo, lo ha trovato impiccato, allertando immediatamente i soccorsi.

E’ scattata immediatamente la chiamata al Numero unico per le emergenze e, per fortuna, quando gli operatori del 118 sono arrivati, hanno trovato il giovane ancora vivo, seppur con un battito molto debole. Il 19enne è attualmente ricoverato, in gravissime condizioni, all’ospedale San Camillo di Roma, dove è stato trasportato in codice rosso ed è in pericolo di vita. 

Si tratterebbe di un turista americano in vacanza nella Capitale. Non è ancora stato reso noto il motivo del litigio, nè se soffrisse di qualche disagio che lo ha spinto a togliersi la vita. La sua fidanzata, coetanea, è sotto choc perchè, allontanatasi per un po come fanno molte coppie dopo una discussione, ritornando da lui per parlargli nuovamente e magari provare a far pace, ha fatto, sul terrazzo, la terribile scoperta.

Sicuramente nelle prossime ore emergeranno importanti tasselli che serviranno a ricostruire l’intero puzzle, consentendo agli inquirenti di conoscere il movente di questa volontà estrema di farla finita. Si è passati dal litigio alla tragedia ed è obbligatorio fare chiarezza sui motivi che hanno spinto il giovane a provare a togliersi la vita. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una vicenda terribile che merita di essere chiarita per risalire al movente che ha portato il 19enne a compiere questo gesto estremo. Mi auguro che possa essere presto fuori pericolo. Nell'attesa, prego per lui e spero che gli inquirenti riescano ad andare a fondo, per capire cosa sia realmente accaduto nelle ore e nei giorni precedenti al tentativo di farla finita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!