Iscriviti
Roma

Roma, la vice questore Nunzia Schilirò ha il Covid insieme al marito: "Continuerò a combattere"

Si tratta della poliziotta No-Vax e No-Green Pass salita alla ribalta della cronaca nazionale dopo aver pronunciato un discorso da un palco in una manifetazione contro il pass vaccinale. La donna è stata anche sottoposta a procedimento disciplinare.

Cronaca
Pubblicato il 30 novembre 2021, alle ore 10:06

Mi piace
0
0
Roma, la vice questore Nunzia Schilirò ha il Covid insieme al marito: "Continuerò a combattere"

Nunzia Schilirò, il vice-questore No-Vax e No-Green Pass ha contratto il Covid-19. Ad annunciarlo è stata lei stessa in un video su Telegram, informando tutti. Anche il marito ha contratto il Covid-19. “Cari amici, voglio darvi io la notizia e voglio evitare strumentalizzazioni. Io e mio marito abbiamo preso il Covid, dove, da chi e chi lo ha preso per primo non lo so. Abbiamo avuto i sintomi tipici del virus. Febbre alta, tosse, dolori e perdita dell’olfatto” – così comincia il suo discorso la poliziotta. 

La donna ha precisato che ora sta bene, ma quando sarà guarita continuerà la sua battaglia contro il Green Pass. La Schilirò è diventata infatti uno degli idoli del mondo No-Vax dopo aver tenuto un discorso da un palco durante una manifestazione. Recentemente è scesa nuovamente in campo in una manifestazione No-Pass a Firenze composta da sole donne. Dal palco aveva invitato tutti a rifiutare la tessera verde, giudicata uno strumento di discriminazione

Nominata dirigente sindacale

La Schilirò, per il suo comportamento, ha subito anche un procedimento disciplinare da parte del Viminale. Negli scorsi giorni è stata nominata dirigente sindacale, in quanto è riuscita a trovare una soluzione per potersi esprimere liberamente senza chiedere il permesso ai suoi superiori.

Nunzia Schilirò è diventata dirigente nazionale per le Pari Opportunità Cosap. Nel video ha annunciato che ora lei e il marito stanno meglio. Nonostante sia diventata dirigente la polziotta non sarà esente dall’azione disciplinare messa in campo nei suoi confronti appunto dallo stesso Viminale. Lei non si arrenderà comunque. 

Il gesto del vice questore Schilirò ha fatto infuriare Luciana Lamorgese, ministro dell’Interno, che ha giudicato inaccettabili le idee No-Vax di una donna che invece dovrebbe essere a servizio dello Stato. In diverse occasioni la poliziotta ha affermato di essere pronta a togliersi la divisa per continuare la sua battaglia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come nessuno sia esente dal contagio per Covid-19. Questa poliziotta, divenuta idolo dei No-Vax ha contratto il Covid e a quanto pare ha avuto sintomi piuttosto importanti, anche se grazie a Dio non è finita in ospedale. Eppure, nonostante stia attraversando il periodo di malattia, la Schilirò si dice pronta a combattere ancora una volta allorquando sarà guarita completamente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!