Iscriviti
Roma

Roma, atterrato durante la notte il volo dalla Cina: arrivano medici e forniture in aiuto

Durante la notte è atterrato a Roma il volo proveniente dalla Cina. Arrivano in aiuto del nostro paese nuovi medici specializzati e forniture mediche in sostegno ai nostri malati.

Cronaca
Pubblicato il 13 marzo 2020, alle ore 09:17

Mi piace
0
0
Roma, atterrato durante la notte il volo dalla Cina: arrivano medici e forniture in aiuto

Un momento davvero difficile per il nostro paese, che si trova a combattere contro un’emergenza senza eguali. Dopo l’annuncio precedentemente fatto dai governi di Italia e Cina, durante la notte è atterrato all’aeroporto di Fiumicino il volo partito da Shanghai, che ha portato nel nostro paese nuove forniture mediche ma anche medici specializzati per far fronte a questa emergenza.

C’era l’ambasciatore cinese Li Junhua a Roma la notte scorsa, quando intorno alle 22.30 è atterrato un Airbus A-350 della China Eastern. Il materiale inviato dalla Cina è essenziale e comprende 9 bancali con ventilatori, materiali respiratori, elettrocardiografi, decine di migliaia di mascherine e moltissimi altri dispositivi sanitari che la Croce Rossa cinese ha inviato alla Croce Rossa italiana.

Medici cinesi specializzati in aiuto

Non sono stati solo i dispositivi sanitari ad arrivare nel nostro paese, ma anche una task-force di ben 9 medici specializzati ha deciso di volare in Italia per dare aiuto ai nostri medici contro questa emergenza Coronavirus. Si tratta di 6 uomini e 3 donne che hanno fronteggiato questa malattia negli ultimi mesi, guidati dal vicepresidente della Croce Rossa cinese Yang Huichuan e dal professore di rianimazione cardiopolmonare Liang Zongan. 

L’intera task-force cinese sarà ospitata dalla Croce Rossa italiana, e comprende rianimatori, pediatri, infermieri ed altre figure importanti che in Cina hanno gestito l’emergenza Coronavirus, riuscendo a riportare la situazione alla quasi totale normalità. Gli ultimi dati arrivati dalla Cina infatti, contano soli 8 nuovi contagiati. 

Francesco Rocca: “risposta concreta e rapida”

Presente all’arrivo del volo proveniente dalla Cina anche Francesco Rocca, il presidente della Croce Rossa italiana che ha parlato di aiuto concreto e rapido.

Grazie alla generosa donazione della consorella cinese, possiamo dare una prima concreta risposta alle necessità dei nostri ospedali e degli operatori sanitari che sono in grande sofferenza” ha affermato il presidente, aggiungendo di essere consapevole che questo non potrà risolvere il problema, ma senza dubbio potrà alleggerire la situazione, specialmente grazie all’arrivo dei medici specializzati che porteranno le loro conoscenze ai nostri sanitari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Un grande grazie alla Cina, che nonostante fosse stremata quanto i nostri medici per il lavoro fatto, ha deciso di inviarci alcuni sanitari specializzati in questo virus per aiutarci il più possibile. La Cina sin dai primi momenti ci ha mostrato molto sostegno, non solo a parole, ma inviandoci mascherine e materiale sanitario utile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!