Iscriviti
Bologna

Ristrutturano un edificio e dal pavimento spuntano ossa umane

L'episodio si è verificato a Bologna, in un palazzo i ristrutturazione situato in via Mario de Maria. Le ossa potrebbero risalire alla Seconda Guerra Mondiale, è stato trovato anche un teschio. Indagini in corso per risalire da quanto tempo fossero lì.

Cronaca
Pubblicato il 8 maggio 2021, alle ore 11:54

Mi piace
0
0
Ristrutturano un edificio e dal pavimento spuntano ossa umane

Shock a Bologna, precisamente in via Mario de Maria, dove nel corso di alcuni lavori di ristrutturazione gli operai si sono trovati davanti a qualcosa di inaspettato. Dal pavimento di un palazzo, infatti, sono spuntate all’improvviso alcune ossa umane. Al momento sono poche le informazioni su questo ritrovamento, ma si pensa che i resti umani fossero lì da molto tempo. Non si tratta di qualcosa di recente, ma si pensa che le ossa possano appartenere a qualche individuo vissuto durante la Seconda Guerra Mondiale

Quando gli operai hanno capito che quelle che avevano trovato erano ossa, si sono immediatamente fermati e hanno chiamato i carabinieri, giunti immediatamente sul posto. Dai primi rilievi è apparso chiaro che si trattava di resti umani appartenti ad un’epoca ormai trascorsa, ma gli inquirenti gli hanno comunque presi in consegna per poter effettuare le relative indagini. I resti erano contenuti in un sacchetto che si è sfaldato non appena è stato toccato dagli investigatori. 

Anni burrascosi nel palazzo

Tra l’altro il palazzo in cui è avvenuto il ritrovamento, tra il 2014 e il 2016 è stato occupato abusivamente da alcune famiglie e dal collettivo Social Log, poi è stato sgomberato. L’immobile si trova in una zona centrale di Bologna, non molto lontano dalla stazione ferroviaria, hub importante per i trasporti in tutta Italia. 

Ci vorranno ulteriori esami per capire se i resti appartengano ad un solo o a più individui. Si sta cercando anche di capire da quanto tempo esattamente le ossa fossero nascoste all’interno dell’edificio. Tutti elemeni, questi, che potranno fornire gli esami diagnostici sui resti, tra cui è spuntato anche un teschio. 

Nel nostro Paese capita spesso che quando si ristrutturi un immobile antico, o comunque molto datato, vengano fatte delle scoperte. In questo caso la scoperta potrebbe riguardare il nostro recente passato, appunto gli anni della Seconda Guerra Mondiale, conflitto che ha provocato migliaia di morti in tutto il mondo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un ritrovamento molto importante e inquietante quello avvenuto a Bologna in questo antico palazzo. Saranno adesso le autorità a stabilire che cosa sia avvenuto nell'immobile e da quanto tempo le ossa si trovavano lì. In Italia sono molte le scoperte di manufatti e sepolture storiche che vengono fatte ogni anno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!