Iscriviti

Rieti: ruba, beve birra e rutta in faccia al direttore del supermercato

Un giovane si introduce in un supermercato compiendo un furto ma, non contento di ciò, decide di ruttare in faccia al direttore del supermercato. Ecco come si sono svolti i fatti e l'ammenda per il ragazzo.

Cronaca
Pubblicato il 9 settembre 2020, alle ore 13:17

Mi piace
3
0
Rieti: ruba, beve birra e rutta in faccia al direttore del supermercato

Ogni giorno, ascoltando i telegiornali oppure leggendo i quotidiani, è possibile imbattersi in notizie che hanno come protagonisti giovani che commettono piccoli grandi reati come dei furti in supermercati portando via oggetti di poco valore. L’ennesimo episodio, seguito da altri avvicendamenti, è avvenuto a Rieti. Ecco cosa è successo e come si sono svolti i fatti.

L’episodio è avvenuto nella giornata di ieri intorno alle 17.15 di un normale giorno di lavoro per i dipendenti e lo staff del supermercato. Un giovane ragazzo di colore, a quanto pare recidivo, in quanto è già la terza volta in pochi giorni che viene visto girovagare in quella zona, si introduce nel supermercato.

Da come si muove, i dipendenti capiscono fin da subito che sta cercando di compiere qualche azione illecita. Infatti, lo staff sorprende il giovane ragazzo avvicinarsi alla zona delle bevande alcoliche e analcoliche rubando una bottiglia di birra, forse per soddisfare la sua sete. Questo suo gesto è immediatamente balzato agli occhi dei dipendenti del supermercato. 

A quel punto, il direttore del supermercato che ha colto il giovane in flagranza di reato, e stanco dei continui furti, decide di accompagnarlo in modo delicato e cordialmente fuori dal supermercato. Proprio in quel momento, non pienamente soddisfatto del furto commesso, il giovane decide di compiere un’azione riprovevole.

Infatti, il giovane decide di ruttare in faccia al direttore del supermercato, che gentilmente lo ha accompagnato nel parcheggio. Il direttore del supermercato, stanco di questo atteggiamento e furioso per quanto accaduto, contatta immediatamente le forze dell’ordine denunciando quanto accaduto. Sicuramente il giovane avrà dovuto pagare una ammenda e speriamo che, per il bene del direttore del supermercato, non si faccia più vedere. Una giornata da ricordare per il direttore ed i suoi dipendenti che hanno dovuto avere a che fare con questo furto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Non ho parole per l'atteggiamento di questo giovane di colore il quale, non solo ha commesso un reato rubando in un supermercato, ma ha anche ruttato in faccia al direttore del supermercato dimostrando di non pentirsi minimamente di quanto successo e del gesto compiuto. Il direttore del supermercato è stato cordiale nei suoi confronti, ma il troppo stroppia sempre e ha fatto bene a denunciare il tutto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!