Iscriviti

Ricercato 52enne che ha travolto con la macchina i vicini di casa

Un uomo di 52 anni, Gaetano Fagone, è ricercato per aver travolto con la sua automobile i vicini di casa, mentre erano seduti lungo una strada senza uscita, uccidendone uno e ferendone altri sette.

Cronaca
Pubblicato il 2 settembre 2018, alle ore 09:35

Mi piace
3
0
Ricercato 52enne che ha travolto con la macchina i vicini di casa

Dramma a Palagonia, in provincia di Catania.

Nella tarda serata di venerdì 31 agosto, poco dopo le ore 22, un uomo di 52 anni, Gaetano Fagone, dopo aver cenato con suo padre e con la sua ex moglie, si è messo alla guida della Fiat Punto, appartenente al genitore ed ha imboccato una strada chiusa, Via Savona, dove una trentina di persone, suoi vicini di casa, erano sedute intorno ai tavoli, come di consuetudine facevano ogni sera.

I fatti

Spingendo sull’acceleratore, l’uomo li ha travolti più volte, facendo anche retromarcia. Una donna di 87 anni, Maria Napoli, è morta, e sette persone sono rimaste ferite. Fortunatamente nessuno in pericolo di vita. Una donna di 60 anni ha riportato la frattura della rotula ed è ricoverata all’ospedale Cannizzaro di Catania. Due bambini sono stati portati, a scopo precauzionale, nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Caltagirone. I loro genitori sono ricoverati nello stesso ospedale per varie fratture e contusioni. Un bambino di 9 mesi era su un girello che è stato toccato dalla vettura, ma fortunatamente è rimasto illeso. Prima di essere messo nel girello, si trovava su un passeggino che è stato travolto dalla vettura. Per precauzione, ha trascorso la notte in ospedale e in mattinata è stato dimesso.

Dopo l’accaduto, l’uomo è fuggito. Attualmente è ricercato dalle forze dell’ordine. I carabinieri stanno battendo le campagne della zona, con vari posti di blocco. Lo stanno cercando anche con gli elicotteri. Secondo il procuratore di Caltagirone, Giuseppe Verzera, si è trattato di un gesto volontario, e non esclude di contestargli il reato di tentata strage.

E’ probabile che il movente sia stato il rapporto pessimo che il ricercato aveva con i vicini di casa. L’uomo infatti, era già conosciuto alle forze dell’ordine per diverse denunce presentate dai vicini, e inoltre, risulta che in passato sia stato ricoverato più volte per problemi psichici.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ilaria Dolceluna

Ilaria Dolceluna - Penso che sia una tragedia incredibile, soprattutto in una realtà così piccola dove sicuramente si conoscono tutti. E' incredibile che l'uomo abbia fatto un gesto del genere e soprattutto, che sia riuscito a fuggire. Quasi sicuramente ha approfittato del trambusto e della confusione. Spero che sia trovato e assicurato alla giustizia quanto prima.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!