Iscriviti

Reggio Emilia, muore nel sonno improvvisamente: trovato nel letto senza vita dai colleghi

Il dramma è avvenuto a Sorbolo Levante di Brescello, in provincia di Reggio Emilia. La vittima, Alessio Minelli, 25 anni, si era trasferito in paese per qualche giorno e stava lavorando per lo smaltimento dell'ex cementificio di Sorbolo Mezzani (Parma).

Cronaca
Pubblicato il 22 ottobre 2021, alle ore 15:25

Mi piace
0
0
Reggio Emilia, muore nel sonno improvvisamente: trovato nel letto senza vita dai colleghi

I suoi colleghi con i quali condivideva l’appartamento lo hanno trovato nel letto, ormai esanime. Così è morto Alessio Minelli, un giovane ragazzo di 25 anni e padre di due bambini. A stroncarlo, nel sonno secondo quanto riferiscono i media locali, è stato un improvviso arresto cardiocircolatorio. Il dramma si è verificato nella mattinata del 21 ottobre a Sorbolo Levante di Brescello, paese che si trova in provincia di Reggio Emilia. Da subito la situazione è apparsa grave. L’allarme è stato lanciato verso le 6:00 del mattino. L’uomo era impegnato nei lavori di smaltimento dell’ex cementificio di Sorbolo Mezzani (Parma).

I sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatarne l’avvenuto decesso. Sono stati tutti inutili i tentativi di rianimare il 25enne. Il medico legale ha già eseguito i primi accertamenti e si è scoperto di come il giovane soffrisse già di problemi di salute. La magistratura ha previsto ulteriori accertamenti medico-legali, ma non l’autopsia. La salma è stata quindi restituita ai famigliari in modo così da svolgere i funerali dello sfortunato operaio. 

Il dolore dei famigliari

Minelli abitava a Darfo Boario Terme, in provincia di Brescia, nella Val Camonica e si era trasferito per qualche giorno in Emilia. A casa lo aspettavano, oltre ai due figlioletti e alla moglie, anche i genitori e la sorella minore. La notizia ha destato sconcerto tra i suoi colleghi, ma anche nelle cittadine di Darfo Boario e Sorbolo Levante di Brescello. 

Nel cantiere dell’ex cementificio di Sorbolo Mezzani (Parma) si sarebbe verificato poi, diverso tempo fa, un altro incidente, costato la vita sempre ad una persona originaria del bresciano. Nelle prossime ore potranno sicuramente conoscersi ulteriori dettagli su questo episodio che si è verificato in provincia di Reggio Emilia. 

Sul luogo della tragedia, ieri mattina, sono intervenuti anche i carabinieri per effettuare i rilievi del caso. L’impresa per cui lavorava Minelli era specializzata in montaggio di strutture, impianti industriali, manutenzioni, logistica e metallurgia. La notizia del decesso di Alessio Minelli è stata riportata da numerosi media nazionali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un dramma davvero assurdo quello avvenuto in provincia di Reggio Emilia, dove questo giovane è morto improvvisamente stroncato da un arresto cardiocircolatorio nel sonno. Saranno sicuramente le autorità a chiarire che cosa sia accaduto al ragazzo. I suoi famigliari sono ancora increduli e sotto shock per la prematura morte di Alessio Minelli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!