Iscriviti

Raffaele Morelli nella bufera: "Una donna che non viene guardata dagli uomini deve preoccuparsi"

Lo psichiatra è finito al centro delle polemiche per una considerazione sulle donne che molti hanno definito sessista. Ma l'uomo non retrocede: l'aspetto fisico è l'unica dote che conta in una donna

Cronaca
Pubblicato il 29 giugno 2020, alle ore 10:31

Mi piace
0
0
Raffaele Morelli nella bufera: "Una donna che non viene guardata dagli uomini deve preoccuparsi"

Lo psichiatra Raffaele Morelli è finito al centro delle polemiche per una considerazione sulle donne che molti hanno ritenuta sessista. Secondo l’uomo, infatti, una donna che non è desiderata dagli uomini ha buoni motivi per preoccuparsi, perché vuol dire che il suo aspetto fisico è quantomeno discutibile.

Le parole dell’esperto hanno suscitato molto clamore, facendo il giro del web e scatenando incredulità nel pubblico. Il pensiero dello psichiatra è questo: se una donna esce di casa e gli uomini non le mettono gli occhi addosso, deve preoccuparsi perché vuol dire che la sua femminilità è in secondo piano. Malgrado l’indignazione pubblica, l’uomo ha rincarato la dose, sostenendo che ogni donna cerca sempre di piacere agli uomini, altrimenti non passarebbe ore a truccarsi, a pettinarsi, a vestirsi, e che quindi non comprende tutte queste polemiche.

“La donna è la regina della forma-dice Morelli- La donna suscita il desiderio, guai se non fosse così”. Un pensiero che molti hanno definito retogrado, maschilista e patriarcale, ma che non ha smosso di un millimetro un uomo che da anni studia la psicologia umana e che se ha fatto quella dichiarazione deve avere le sue buone ragioni.

Poco importa se le parole dello psichiatra abbiano urtato tutte quelle donne che ogni giorno combattono per essere valutate in base alle loro competenze e capacità e non in base al loro aspetto fisico. Per queste donne sentir dire che, al di là dei propri successi professionali, l’unica preoccupazione è suscitare il desiderio maschile è quasi un’offesa, perché tratta la donna come perenne oggetto sessuale.

Tutto questo non ha intenerito però l’uomo secondo cui una donna può essere avvocato, magistrato, insegnante, parlamentare o semplicemente mamma ma se non mostra femminilità e sensualità è destinata a essere cestinata dagli uomini. Uomini che, per una questione genetica, cercano sempre il meglio in una donna. Il meglio sotto il profilo fisico, naturalmente.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Roberto Casadei

Roberto Casadei - La componente estetica che piaccia o no esiste e non è da considerare disdicevole se viene applicata al corpo delle donne. Dopotutto, perché le donne passano molto tempo a prepararsi se non per piacere agli uomini? Sicuramente c'è una componente anche narcisistica, ma alla fine di ogni bel ragionamento è noto che una donna che si sente ignorata dagli uomini non è che si senta propriamente felice.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!