Iscriviti

Radio Maria, in onda le parole shock di Padre Livio: "Il Covid è un progetto criminale delle élite per ridurci a zombie"

Il Direttore di Radio Maria è intervenuto dicendo che il Coronavirus sarebbe un piano studiato a tavolino dalle élite per creare una crisi mondiale e realizzare "Il mondo di Satana" senza Dio. La provenienza del virus è, a suo parere, la Fondazione Bill Gates.

Cronaca
Pubblicato il 15 novembre 2020, alle ore 22:43

Mi piace
0
0
Radio Maria, in onda le parole shock di Padre Livio: "Il Covid è un progetto criminale delle élite per ridurci a zombie"

Dalle onde di Radio Maria arrivano le dichiarazioni shock del direttore Padre Livio, che in un intervento durante il programma “Lettura cristiana della cronaca e della storia”, trasmessa dalla radio lo scorso 11 Novembre, ha svelato il suo pensiero riguardo la pandemia di Coronavirus attualmente in corso.

Il Sacerdote 80enne ha dichiarato che a suo parere l’epidemia di Covid-19 non si è sviluppata dagli animali o dal famoso mercato di Wuhan come ipotizzato fin dall’inizio del diffondersi del virus, ma che si è trattato di “un progetto ben preciso per colpire l’Occidente” forse non sviluppato in laboratorio dalla Cina come sostenuto da altri cospiratori.

Padre Livio incolpa Bill Gates della pandemia, sostenendo la vera provenienza del virus è il Brasile dove il Progetto Gates avrebbe fatto una prima simulazione qualche anno fa. “Dico cose note. L’epidemia poi è arrivata esattamente come era stata simulata“, sostiene il direttore della radio cristiana.

La motivazione di tutto questo sarebbe quella di voler eliminare tutte le persone “che non stanno a questo gioco, realizzando il mondo nuovo, che sarebbe quello di Satana , dove noi saremo tutti degli zombie.” Il sacerdote sostiene che quando da lui riferito sia reale e non una teoria cospiratoria, e che l’intenzione sarebbe quella di realizzare il tutto entro il prossimo anno al fine di creare un vero e proprio “colpo di stato sanitario”.

Le menti dietro questo complotto sarebbero secondo Don Livio le “élite mondiali, con complicità magari di qualche Stato, per creare un Mondo senza Dio” allo scopo di mettere in ginocchio l’intera umanità, eliminando lavoro e risorse economiche, per instaurare una “dittatura sanitaria e cibernetica“.

Livio Fanzaga non è nuovo ad uscite polemiche, come quando nel mezzo dell’emergenza per il terremoto di Amatrice nel 2016 aveva sostenuto che fosse una punizione divina per aver consentito le unioni civili tra omosessuali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Qui si rasenta il ridicolo, quindi la colpa del Coronavirus per lui sarebbe di Bill Gates? Secondo questo Padre Livio questa simulazione fatta dalla Fondazione Gates sarebbe cosa nota, dove sono le prove? Come è possibile che abbiano organizzato una simulazione di pandemia in Brasile anni fa senza lasciare tracce? Se ci fosse stata anni fa una pandemia in Brasile, con i mezzi di comunicazione odierni l'avremmo saputo nel giro di poco tempo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!