Iscriviti

Perde il controllo della moto e finisce fuori strada: giovane muore sul colpo

La vittima è Filippo Campanella, 26 anni. Il sinistro stradale nel pomeriggio del 16 aprile a Ribera, in provincia di Agrigento. Vani i tentativi di salvarlo, sul posto giunto anche un elicottero per velocizzare i soccorsi ma non vi è stato nulla da fare.

Cronaca
Pubblicato il 17 aprile 2021, alle ore 11:50

Mi piace
0
0
Perde il controllo della moto e finisce fuori strada: giovane muore sul colpo

Un terribile incidente stradale si è verificato nel pomeriggio del 16 aprile a Ribera, in provincia di Agrigento, dove un giovane di 26 anni, Filippo Campanella, ha perso la vita.

Il ragazzo, molto conosciuto in zona, viaggiava a bordo della sua moto, quando, per cause ancora tutte in corso di accertamento, ha perso il controllo della due ruote ed è finito fuori strada. L’impatto con il suo è stato tremendo e purtroppo non gli ha lasciato scampo: il 26enne sarebbe morto praticamente sul colpo.

Sul luogo del fatto di cronaca sono giunti immediatamente i soccorsi. Per velocizzare le operazioni di trasporto in ospedale, viste le sue gravi condizioni, è stato fatto arrivare un’eliambulanza. I tentativi di rianimare Filippo però non sono serviti a nulla: il giovane era già deceduto a causa delle gravi ferite riportate durante l’impatto. Ribera adesso è una comunità sconvolta da quanto avvenuto e tutti si sono stretti attorno alla famiglia del giovane.

Il sindaco sul posto dell’incidente

Sul luogo del sinistro mortale si è recato anche il sindaco di Ribera, Matteo Ruvolo, che ha espresso tutto il suo cordoglio ai famigliari della vittima. “Siamo tutti sotto shock i riberesi sono vicini ai familiari di Filippo per questa immane tragedia” – queste sono le parole del primo cittadino. Le forze dell’ordine, in particolare i carabinieri, stanno cercando di capire bene che cosa sia successo sull’arteria stradale dove Filippo ha perso la vita.

Nell’incidente non sono stati coinvolti altri veicoli: il 26enne avrebbe quindi perso in maniera autonoma il controllo del mezzo. Sicuramente nelle prossime ore, o nei prossimi giorni, potranno arrivare dei chiarimenti circa le cause del sinistro stradale che è costato la vita Filippo Campanella.

Il giovane era noto per il suo buon cuore e per l’animo gentile che le contraddistingueva. Il giovane era un grande appassionato di motori e tutti i suoi amici lo ricordano con affetto. Sono tantissimi in queste ore i messaggi di cordoglio che stanno giungendo anche sui social. Il dolore è davvero tanto per l’improvvisa scomparsa del 26enne riberese.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un dramma che lascia davvero senza parole quello avvenuto in provincia di Agrigento, dove questo ragazzo 26enne ha perso la vita in questo incidente stradale. La comunità di Ribera è davvero sconvolta per quanto avvenuto, le forze dell'ordine locali continueranno ad indagare sulle cause del sinistro. Una tragedia che lascia tutti sgomenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!