Iscriviti

Paura per Vittorio Sgarbi: rischia di annegare in Albania. La figlia riesce a salvarlo

Brutta avventura in Albania per Vittorio Sgarbi, che rischia di annegare nelle tumultuose acque della costa Sud prima di un temporale; nel video diffuso su YouTube le scene agghiaccianti di quel momento.

Cronaca
Pubblicato il 6 giugno 2020, alle ore 20:40

Mi piace
4
0
Paura per Vittorio Sgarbi: rischia di annegare in Albania. La figlia riesce a salvarlo

Momenti di paura per Vittorio Sgarbi che ha rischiato di annegare nel mare dei Balcani. L’uomo si trovava in vacanza in Albania, ospite di un resort. Durante una immersione in mare, il critico d’arte è stato risucchiato dalle acque agitate. Prima è sparito tra le onde, poi è riemerso annaspando vistosamente, facendo temere il peggio a quanti hanno assistito alla scena.

La prima a lanciarsi in mare per salvarlo è stata sua figlia Alba. Successivamente è intervenuto anche un bagnino, che è riuscito a trascinarlo fuori dalle acque in burrasca con l’aiuto della donna. Fortunatamente nulla di grave, ma lo spavento dev’essere stato enorme per il critico d’arte che deve aver visto la morte passargli davanti al volto. Nonostante questa spiacevole disavventura, Sgarbi e sua figlia hanno deciso di proseguire le loro vacanze sulle spiagge albanesi.

Nell’incidente, Sgarbi ha perso anche i suoi occhiali da vista. Occhiali che rappresentano un simbolo di cultura e di intelligenza per l’uomo amato e odiato da tutti per la sua foga negli interventi televisivi, dove non mancano frecciate velenose se non veri e propri insulti agli ospiti. Le onde li hanno strappati dal volto dell’uomo e li hanno trascinati lontano, dove era difficilissimo recuperarli. Un danno irrisorio rispetto alla paura e al rischio di morire nelle acque agitate di Palasë.

Ad assistere alla scena, inermi e terrorizzati, c’erano il sindaco di Valona e gli altri ospiti del resort, non in grado di intervenire. Solo la prontezza di riflessi della figlia Alba e del bagnino ha evitato un epilogo ben peggiore.  

L’ufficio stampa di Vittorio Sgarbi ha diffuso il video in rete in cui si nota l’uomo travolto dalle onde mentre sua figlia prova a richiamarlo, alquanto preoccupata ed allarmata. Tutto inutile: Sgarbi sparisce in mare prima di essere riportato in salvo come un miracolato. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Roberto Casadei

Roberto Casadei - Il mare, nonostante la sua apparenza placida, non è affatto un luogo sicuro e può nascondere numerose insidie. Sgarbi ne sa qualcosa. L'errore dell'uomo è stato quello di essersi avventurato in quello specchio d'acqua malgrado fosse agitato. Forse il critico d'arte dovrebbe imparare a nuotare perché, per chi ama il mare, nuotare abilmente può fare la differenza tra la vita e la morte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!