Iscriviti

Parma, pulmino per disabili precipita dalla A15 e viene travolto da un treno: un morto

Nel comune di Fontevivo, in provincia di Parla, un pulmino è precipitato dalla A15, schiantandosi sui binari per poi essere travolto da un treno. Il bilancio della tragedia è di un morto e 3 feriti.

Cronaca
Pubblicato il 18 novembre 2021, alle ore 17:14

Mi piace
0
0
Parma, pulmino per disabili precipita dalla A15 e viene travolto da un treno: un morto

In seguito ad un incidente avvenuto sul raccordo dell’Autostrada A15, nei pressi del comune di Fontevivo, in provincia di Parma, un ragazzo di 17 anni è deceduto sul colpo ed un altro è rimasto ferito gravemente. I due erano con un uomo e una donna, a bordo di un pulmino per il trasporto di disabili,che è precipitato sulla linea ferroviaria Bologna-Piacenza. ed è stato urtato da un treno in transito, in località Case Rosi. 

Anche i due adulti sono rimasti feriti, mentre i passeggeri del treno sono rimasti, fortunatamente, illesi.Secondo una prima ricostruzione, pare che l’autista del pulmino, un Fiat Doblo, avrebbe perso il controllo del mezzo, finendo sui binari della ferrovia della linea Bologna-Piacenza e venendo urtato da un treno in transito. 

L’accaduto 

L’incidente, la cui dinamica è ancora da chiarire, è avvenuto poco prima delle 13:30 e ha coinvolto un treno regionale Trenitalia, Il macchinista del convoglio ferroviario ha lanciato immediatamente l’allarme e sul posto sono accorsi i sanitari del 118, i vigili del Fuoco, le Forze dell’ordine, i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana. 

I passeggeri del treno coinvolto nell’urto, sono stati accompagnati con autobus alla stazione di Parma. da dove hanno potuto proseguire il viaggio. La ripresa del traffico ferroviario avverrà dopo il nulla osta dell’autorità giudiziaria, dopo la rimozione del mezzo stradale e le verifiche all’infrastruttura e al treno regionale coinvolto.

Attualmente è in corso la riprogrammazione del trasporto ferroviario ed già stato attivato il servizio sostitutivo con autobus tra Fidenza e Parma. Le forze dell’ordine, in queste ore, stano lavorando sul posto per raccogliere tutti gli elementi utili a ricostruire la dinamica del terribile incidente e le cause che hanno portato il pulmino ad uscire di strada e a cadere dal cavalcavia. 

La riprogrammazione del trasporto ferroviario 

Treni cancellati: • R 2472 Parma (14:15) – Milano Centrale (15:45) • R 2473 Milano Centrale (16:15) – Parma (17:43) Treni parzialmente cancellati: • RV 3912 Rimini (10:41) – Piacenza (14:10): limitato a Parma (13:31) • RV 3914 Ancona (10:45) – Piacenza (15:10): limitato a Parma (14:31) • RV 3927 Piacenza (13:45) – Pesaro (17:37): origine da Parma (14:27) • RV 2474 Bologna Centrale (13:50) – Milano Centrale (16:45): origine da Fidenza (15:24) • RV 3929 Piacenza (14:49) – Ancona (19:22): origine da Parma (15:27) • RV 3931 Piacenza (15:49) – Ancona (20:20): origine da Parma (16:27) • RV 2478 Bologna Centrale (15:50) – Milano Centrale (18:45): origine da Fidenza (17:26) • R 2465 Milano Centrale (12:15) – Parma (13:43): limitato a Fidenza (13:26),

Treni coinvolti dai ritardi: • FA 8820 Taranto (9:16) – Milano Centrale (17:54) • FA 8819 Milano Centrale (16:05) – Bari Centrale (23:36) • IC 613 Milano Centrale (15:05) – Pescara (22:05) • RV 3916 Ancona (11:45) – Piacenza (16:10) • RV 3918 Ancona (12:45) – Piacenza (17:10) • RV 3925 Piacenza (12:49) – Ancona (17:16) • RV 2467 Milano Centrale (13:20) – Bologna Centrale (16:10) • RV 3920 Rimini (14:41) – Piacenza (18:10) • RV 2471 Milano Centrale (15:20) – Bologna Centrale (18:10) • RV 3935 Piacenza (16:49) – Ancona (21:16) • RV 3937 Piacenza (17:49) – Rimini (21:12) • R 18033 Salsomaggiore Terme (15:29) – Parma (15:52) • R 18034 Parma (16:00) – Salsomaggiore Terme (16:24) • R 3933 Piacenza (16:33) – Bologna Centrale (18:20) • R 2480 Parma (18:15) – Milano Centrale (19:45).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Un incidente davvero terribile quello verificatosi oggi. Sono vicina al dolore dei familiari delle vittime e spero che presto, dagli accertamenti in corso, si riesca a costruire la dinamica dell'accaduto ed i motivi che hanno portato a questa tragedia. Non ho davvero parole per descrivere l'accaduto. Chiedo solo la verità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!