Iscriviti
Venezia

Papa Francesco nel 2018 a Venezia, lo ha annunciato il Patriarca

Nel 2018 Papa Francesco incontrerà, a Venezia, le chiese del Nordest. Il giorno e le modalità sono ancora da definire, solo una certezza: il Papa farà visita alla città veneta il prossimo anno.

Cronaca
Pubblicato il 13 settembre 2017, alle ore 15:22

Mi piace
6
0
Papa Francesco nel 2018 a Venezia, lo ha annunciato il Patriarca
Pubblicità

Mentre i vescovi del Nordest erano riuniti a Zelarino (Venezia), Francesco Moraglia – patriarca di Venezia e presidente della Conferenza episcopale del Triveneto – ha annunciato che il Pontefice ha accolto l’invito di venire a Venezia e incontrare le Chiese del Nordest. La visita molto probabilmente si svolgerà il prossimo anno e avrà la durata di un giorno.

La meta dell’incontro con il Papa sarà Venezia dove, si svolgerà la celebrazione eucaristica, cui seguirà un evento che coinvolgerà tutte le diocesi del Nordest. Il tema della giornata è quello dei giovani, stesso della prossima assemblea generale del Sinodo dei vescovi. Ancora sono solo idee, ma già nei prossimi giorni il patriarca Francesco Moraglia, si recherà a Roma, presso la Segreteria di Stato, per definirne la visita nei dettagli e nelle modalità.

Le Chiese del Nordest sono regioni ecclesiastiche che comprendono Veneto, Trentino Alto-Adige e Friuli Venezia-Giulia. A nome di queste Chiese e dei loro vescovi, Moraglia aveva manifestato al Papa il desiderio di una sua visita. Ma la visita di papa Bergoglio in Veneto era aspettata da tempo. Il segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin durante recenti incontri in Veneto, aveva dato motivo di sperare che ciò sarebbe avvenuto, anche Luca Zaia, presidente della Regione ne aveva manifestato il desiderio.

Finalmente la risposta positiva è arrivata, come racconta con estrema gratitudine al Papa, il Patriarca Moraglia: “Il recente colloquio con il cardinale Parolin ci ha chiarito questa disponibilità del Papa e quindi siamo in presenza di un progetto certo, non solo auspicato. Progetto che sarà precisato nelle varie tappe e modalità“.

Il viaggio del Papa in Veneto, sarà eminentemente pastorale, così afferma il Patriarca di Venezia: “un incontro tanto desiderato per confermarci nella fede, visiti le nostre realtà dove viviamo tutti i giorni e cerchiamo di dare una testimonianza di vita cristiana e dove so che il papa è atteso da tanto tempo“.

Luca Zaia sente la visita come un privilegio e una gioia, ha affermato: “Sono onorato che il Pontefice abbia dato disponibilità ad accogliere l’invito dei veneti”. E il sindaco Luigi Brugnaro, ha aggiunto: “Lo aspetteremo a braccia aperte“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Ecco una bella notizia, il Papa "dietro casa". Venezia è una città bellissima, unica nel suo genere e speriamo che Papa Francesco, oltre al viaggio eminentemente pastorale, possa godersi anche la città. Il tema dei giovani è sempre molto attuale, ora attendiamo notizie più precise per prepararci all'evento che immagino si svolgerà nella grande piazza di San Marco. Ma la mia è solo un'idea.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!