Iscriviti
Palermo

Palermo, tenta di imbarcarsi su un volo per Milano nonostante fosse positivo al Covid

Un uomo palermitano di 30 anni è stato fermato dalla Polizia nella mattinata di ieri all'aeroporto Falcone Borsellino del capoluogo siciliano. A lanciare l'allarme è stata una passeggera, che lo ha riconosciuto in quanto aveva fatto il tampone insieme a lei.

Cronaca
Pubblicato il 12 agosto 2021, alle ore 13:15

Mi piace
0
0
Palermo, tenta di imbarcarsi su un volo per Milano nonostante fosse positivo al Covid

Stava tentando di imbarcarsi su un volo Palermo-Milano, ma per un giovane di 30 anni la giornata è finita decisamente male. Infatti, nonostante quest’ultimo fosse stato trovato positivo al Covid-19 il giorno prima, aveva deciso di recarsi ugualmente all’aeroporto Falcone-Borsellino facendo finta di nulla per prendere un volo con direzione il capoluogo lombardo. 

Ma la sua nonchalance non ha sortito l’effetto sperato. Il 30enne non aveva fatto i conti con la memoria fotografica di una passeggera che stava prendendo il volo, e che ha riconoscuiuto il soggetto in quanto il giorno prima aveva fatto insieme a lui il tampone prima di potersi imbarcare. Alla donna non era sfuggito quel volto e neanche il particolare che quella persona fosse stata trovata positiva. A quel punto la signora, per sincerarsi, ha chiamato la Polizia di Stato.

Carica virale molto alta

Sul posto sono intervenuti immediatamente gli agenti della Polaria di stanza nello stesso aeroporto. Il 30enne è stato accompagnato nell’area tamponi dopo essere stato identificato: il test ha purtroppo dato esito positivo, tra l’altro con una carica virale piuttosto alta. Adesso, oltre ad una salatissima sanzione amministrativa, il ragazzo rischia una denuncia penale per epidemia colposa

La donna agli agenti ha raccontato tutti i suoi dubbi, spiegando che quella persona il giorno prima si era sottoposta a tampone prima di partire. I dubbi della donna sono stati quindi ampiamente dimostrati: l’uomo era proprio il contagiato che era stato trovato durante la fase di test. Adesso il giovane si trova in isolamento obbligatorio

In vista del viaggio, sia la passeggera che l’uomo positivo erano andati in stazione per potersi sottoporre a tampone. Il test è assolutamente gratuito infatti per chi viaggia. Nelle prossime ore potranno conoscersi sicuramente ulteriori dettagli su questo episodio. Grazie all’attenzione della passeggera si è scongiurato il rischio che sul volo potesse scoppiare un focolaio di Covid-19. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un gesto assolutamente sconsiderato quello di questo 30enne, che ha tentato di imbarcarsi su un volo nonostante la sua positività al Covid-19. Queste notizie ci fanno capire di quanto bisogna stare attenti quando si viaggia. I furbetti ci sono sempre, e specialmente in questo periodo di pandemia bisogna segnalare le situazioni sospette.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!