Iscriviti

Padova, coppia ripresa in atteggiamenti intimi in pieno centro abitato

L'episodio si è verificato ieri sera a Piove di Sacco, in provincia di Padova, dove due giovani hanno dato "spettacolo" in un'area privata destinata a parcheggio per uso pubblico. I passanti hanno immortalato la scena provocando scandolo in paese.

Cronaca
Pubblicato il 3 luglio 2021, alle ore 21:27

Mi piace
0
0
Padova, coppia ripresa in atteggiamenti intimi in pieno centro abitato

Non hanno trattenuto i bollori estivi, e per questo due giovani hanno deciso di dare sfogo alla loro passione sotto i lampioni, in pieno centro abitato. Tutto è successo ieri sera a Piove di Sacco, in provincia di Padova. Le immagini che circolano in queste ore sui social e su alcuni quotidiani locali non lasciano spazio a dubbi: i due hanno avuto un rapporto intimo presso un’area privata, adibita però a parcheggio pubblico situata presso via Peci. Sotto la luce dei lampioni, i due si sono stesi per terra, cominciando a scambiarsi bollenti effusioni

Effusioni che non sono passate inosservate alla gente del posto e ai numerosi passanti, che hanno ripreso la scena con i loro telefonini. Sicuramente il posto non era proprio appartato, ma evidentemente i due non sono riusciti a trattenersi. La notizia è stata lanciata dal capogruppo della Lega, Andrea Recaldin, che si dice indignato per quanto avvenuto. Anche alcuni passanti non hanno gradito per niente la scena, anche se altri giovani e giovanissimi presenti hanno lanciato urla e schiamazzi

Un episodio che fa discutere

Ogni anno sono molte le persone che vengono immortalate mentre si scambiano effusioni a dir poco bollenti all’aperto, che sia in spiaggia o in natura. Ma quello accaduto a Piove di Sacco ha lasciato di stucco davvero tutti, questo perché il fatto è avvenuto alla presenza di numerose persone e per giunta nel centro del paese. 

Al momento non è chiaro se la coppia focosa sia stata identificata dalle forze dell’ordine. Avere questi attteggiamenti in pubblico può infatti costare una denuncia per atti osceni in luogo pubblico, reato che, pur se depenalizzato, porta incontro a salatissime sanzioni i trasgressori. Le immagini riprese sono diventare virali, come spesso succede in questi casi. 

 Una situazione di degrado che Recaldin adesso ha riassunto in un’interrogazione sottoscritta da tutte le minoranze. C’è bisogno infatti di fare chiarezza su quanto avvenuto, facendo in modo che cose del genere non si ripetano mai più. Nelle prossime ore potranno conoscersi ulteriori dettagli sull’accaduto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio a dir poco assurdo quello che si è verificato nel padovano, dove questa coppia ha dato sfogo alla sua passione in pubblico. Molto probabilmente nelle prossime ore potrebbero essere identificati dalle forze dell'ordine e andare incontro ad una salatissima sanzione pecuniaria. Gli atti osceni in luogo pubblico sono considerati infatti un reato di natura penale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!