Iscriviti
Roma

Ostia: lascia la figlia sola in strada in piena notte mentre si prostituisce, denunciata

Si portava dietro la figlia di 8 anni mentre si prostituiva e la lasciava da sola per strada in piena notte durante i rapporti con i clienti presso la Litoranea di Ostia. La donna è stata denunciata per abbandono di minori.

Cronaca
Pubblicato il 12 agosto 2021, alle ore 09:47

Mi piace
1
0
Ostia: lascia la figlia sola in strada in piena notte mentre si prostituisce, denunciata

Una madre è stata denunciata per abbandono di minori perché portava con sé la figlia mentre si prostituiva e lasciava la bambina da sola in strada in piena notte durante gli incontri con i suoi clienti. L’incredibile storia viene da Ostia, dove la donna si prostituiva presso la Litoranea alle 3 del mattino mentre la figlia minorenne la attendeva durante le sue prestazioni.

A far emergere la vicenda è stata una segnalazione di un passante che denunciava la presenza di una bambina che si aggirava da sola nei pressi della spiaggia romana. Sarebbe un automobilista di passaggio ad aver chiamato il numero unico del servizio di emergenza dichiarando: “Presto correte, ho visto una bambina da sola sul bordo della strada“.

Arrivati sul luogo indicato dall’automobilista all’altezza del secondo cancello della Litoranea, i militari hanno trovato la bambina di soli 8 anni da sola alle 3 di notte seduta sul ciglio della strada, così impaurita da non riuscire neanche a parlare. I carabinieri della stazione di Ostia hanno cercato di tranquillizzare la minore mentre cercavano di capire il motivo per cui si trovasse da sola per strada di notte.

E’ stata la stessa madre della bambina a farsi avanti, spiegando che aveva lasciato la figlia per appartarsi con un cliente che nel frattempo si era allontanato e non è stato identificato. I carabinieri hanno accertato che la donna si portava dietro la bambina durante gli incontri con i clienti, lasciandola da sola durante i rapporti perché non sapeva come altro fare.

La bambina è stata portata in ambulanza presso l’ospedale Grassi di Ostia, dove i medici hanno potuto confermare che le sue condizioni di salute sono buone. La madre è stata accompagnata dai militari presso la stazione dei carabinieri di Ostia, dove è stata identificata le è arrivata una denuncia per abbandono di minori.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Spero vivamente che i servizi sociali possano intervenire immediatamente in questa situazione urgente. E' chiaro che la bambina sta fisicamente bene, ma se questa donna deve ritrovarsi a prostituirsi e a portarsela dietro, ci deve essere un disagio profondo che deve essere assolutamente affrontato e risolto per il bene della bambina.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!