Iscriviti
Napoli

Ospedale Monaldi di Napoli: momento di panico, dopo l’arrivo di un uomo che fa irruzione in corsia

Si sono avvertiti momenti di panico all'ospedale Monaldi di Napoli: per fortuna il pronto arrivo delle volanti della polizia ha permesso di fermare un uomo armato che fingeva di essere una guardia giurata.

Cronaca
Pubblicato il 26 novembre 2019, alle ore 00:17

Mi piace
2
0
Ospedale Monaldi di Napoli: momento di panico, dopo l’arrivo di un uomo che fa irruzione in corsia

Si sono avvertiti momenti di panico all’ospedale Monaldi di Napoli, dopo che un uomo in possesso di armi ha fatto irruzione nella corsia. C’è stato l’arrivo sul posto di diverse volanti della polizia e gli agenti sono riusciti a bloccare la persona presentatasi armata e in possesso di un giubbotto antiproiettile.

Come è ovvio che sia, la vicenda si è svolta nel giro di pochi minuti e, inizialmente, si pensava che l’uomo con la pistola volesse parcheggiare la vettura nella struttura ospedaliera, ma poi si è scoperto che in realtà non era una guardia giurata. I sospetti si sono cominciati ad avere nel momento in cui il vigilante, che si trovava in servizio all’ingresso dell’ospedale Monaldi, ha chiesto all’uomo di presentare il tesserino in modo da certificare il suo ruolo di guardia giurata.

Momenti di panico raccontati anche sui social dalle persone presenti

L’uomo, però, in questa occasione, è riuscito a sfuggire all’interrogatorio e, dopo essere entrato nei reparti, si è recato al terzo piano provocando la paura delle persone presenti. Per fortuna i vigilanti avevano già avvisato della questione le forze dell’ordine segnalando la persona, ma è evidente che si è trattato di un pomeriggio caratterizzato da momenti di panico e tensione.

Sarà compito della polizia scoprire il motivo per il quale l’uomo si è comportato in questo modo, facendo questa incursione all’interno della struttura ospedaliera. Sui social le persone che hanno assistito alla vicenda hanno raccontato gli attimi di paura e in questa occasione la polizia ha chiesto ai presenti di rimanere nelle stanze.

Per fortuna la situazione si è conclusa nel migliore dei modi, se si considera che non vi sono state conseguenze per le persone sul posto. Il Monaldi rappresenta una delle massime eccellenze ed è una struttura ospedaliera di gran rilievo per quanto riguarda la cura delle malattie pneumo-cardiovascolari, e si è distinta per l’utilizzo di tecniche chirurgiche all’avanguardia, come il robot.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Va fatto un plauso alle forze di polizia che sono riuscire a fermare il folle uomo che si presentava come guardia giurata sebbene in realtà non lo fosse. È evidente che ci troviamo in un periodo storico molto complicato nel quale non si è sicuri in nessun luogo e capita di rischiare la vita, senza nessun motivo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!