Iscriviti

Orrore in Irlanda: scoperta fossa comune con 800 bambini vicino ad un centro di suore

Scoperta una fossa con 800 bambini in Irlanda, nei pressi di una casa di accoglienza gestita da alcune suore. I bimbi gravemente denutriti

Cronaca
Pubblicato il 4 giugno 2014, alle ore 10:05

Mi piace
0
0
Orrore in Irlanda: scoperta fossa comune con 800 bambini vicino ad un centro di suore

Orrore in Irlanda dove è stata trovata una fossa con circa 800 bambini vicino alla casa gestita dalle suore. Si tratta di un orrore che è stato definito come “l’ultimo terribile segreto dell’Irlanda cattolica”.

La macabra scoperta è stata fatta a Tuam, Irlanda nord occidentale, dove tra il 1925 ed il 1961 venivano ospitati madri non sposate con i loro figli illegittimi in una casa gestita da un gruppo di suore. Secondo quanto ha pubblicato il Daily Mail i bambini versavano in uno stato di totale abbandono e molti di questi sarebbero morti per malattie tra le più diverse, dalle gastroenteriti alla tubercolosi, o addirittura per malnutrizione. I loro corpi, poi, sono finiti in questa grande fossa comune all’interno di un serbatoio di cemento.

La terribile scoperta arriva in seguito alla denuncia di un familiare di uno dei bambini deceduti, che ha denunciato la sua scomparsa. A quel punto le autorità di Dublino hanno iniziato delle indagini, che hanno portato alla scoperta di questa enorme fossa piena di bambini. Adesso la Chiesa si sta già interrogando sulla possibilità di costruire un monumento per commemorare la scomparsa di questi bambini.

Secondo le indagini condotte fino a questo momento su questa casa di accoglienza, tra il 1943 ed il 1946 si sarebbero registrate ben 300 morti di piccoli ospiti, che a giudicare da alcune ispezioni condotte in quegli anni, versavano in uno stato di gravissima malnutrizione, che li avrebbe condotti alla morte. Adesso, però, la scoperta di questa grande fossa crea sconcerto e profonda indignazione.

La scoperta si deve alla studiosa Catherine Corless, che ha dato vita ad un gruppo a cui ha dato il nome di Children’s Home Graveyard Committee, che sta cercando di ottenere la costruzione di un monumento in memoria dei piccoli.

Intanto il mondo intero, in queste ore, sta facendo i conti con questa macabra scoperta.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!