Iscriviti

Orrore a Como, 41enne ferisce la moglie al ventre con una spada: arrestato

Un 41enne è stato arrestato a Como con l'accusa di tentato omicidio nei confronti della moglie: avrebbe ferito la moglie al ventre con una spada che aveva in casa.

Cronaca
Pubblicato il 8 gennaio 2022, alle ore 15:39

Mi piace
0
0
Orrore a Como, 41enne ferisce la moglie al ventre con una spada: arrestato

 A Como, nella mattinata dell’Epifania, giovedì 6 gennaio, un 41enne, Roberto Lusenti, ha ferito la moglie con un colpo di spada al ventre. Per lui sono scattate immediatamente le manette con l’accusa di tentato omicidio.

La vittima, una donna di 50anni, è stata trasferita con urgenza in ospedale, ricoverata in prognosi riservata. Nell’abitazione della coppia la polizia ha sequestrato altre 5 spade, un coltello ed alcune piante di marijuana. 

La ricostruzione

Stando ad una prima ricostruzione, l’aggressore, la mattina dell’Epifania, nell’appartamento della coppia a Como, avrebbe impugnato una delle spade che aveva in casa, adatte ad essere utilizzate per rappresentazioni teatrali, e ferito la donna all’addome. La 50enne, colpita da un solo fendente, ha chiamato i soccorsi, mentre il 41enne è stato trovato dalla polizia, accanto alla donna, in stato confusionale. La 50enne, dopo essere stata curata sul posto dagli operatori sanitari del 118, è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale Sant’Anna dove è stata sottoposta a un intervento. Sul posto sono intervenuti anche i poliziotti delle volanti. 

 Il marito, visibilmente alterato e in stato confusionale, è stato prima piantonato all’ospedale di Cantù e poi arrestato con l’accusa di tentato omicidio e trasferito in carcere al Bassone. L’inchiesta della procura di Como è coordinata dal magistrato Giuseppe Rose. Fortunatamente la lama non ha danneggiato gli organi vitali, ma le condizioni della donna restano gravi. Sono in corso gli approfondimenti degli investigatori per capire il movente e la dinamica esatta dell’incidente.

Il 41enne, incensurato, non risulta avere alle spalle condotte violente, e anche all’interno della coppia non si erano mai registrate criticità o problemi. Non è ancora chiaro il movente dell’aggressione, forse una probabile discussione in casa tra coniugi, sino al ferimento all’addome della moglie. Un fendente che fin da subito l’ha ridotta in gravi condizioni, ulteriormente aggravatasi con l’arrivo in ospedale, al punto che i medici hanno dovuto operarla d’urgenza. Si spera che riesca a salvarsi. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Cosa è accaduto a questa povera donna? Cosa ha scatenato l'aggressione? Mi auguro che si faccia chiarezza su tutto quanto perché il tentato omicidio avrebbe potuto avere conseguenze terribili. La mia profonda vicinanza alla vittima, con la speranza che le sue condizioni di salute migliorino lentamente. Un abbraccio, seppur virtuale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!