Iscriviti

Nuoro, ritrovato dopo 6 mesi il cadavere dell’escursionista scomparso in estate

In queste ore è stato ritrovato il cadavere di Claudio Aresu, l'escursionista di Cagliari scomparso il 23 agosto nella zona del Supramonte di Baunei. Le ricerche nella zona non avevano dato esito positivo, a trovare il cadavere è stato un escursionista.

Cronaca
Pubblicato il 20 dicembre 2021, alle ore 10:22

Mi piace
0
0
Nuoro, ritrovato dopo 6 mesi il cadavere dell’escursionista scomparso in estate

Purtroppo si conclude in tragedia la vicenda della scomparsa dell’escursionista Claudio Aresu, il 46enne originario di Cagliari che il 23 agosto aveva fatto perdere le sue tracce. Secondo quanto riferisce la stampa locale e nazionale, Aresu è stato trovato cadavere dopo 6 mesi nella giornata del 19 dicembre da un escursionista che stava percorrendo a piedi un vecchio sentiero utilizzato dai carbonai. Il ritrovamento è avvenuto presso il Supramonte di Baunei, nel nuorese.

La stessa persona che ha avvistato il cadavere ha immediatamente chiamato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i carabinieri, i quali hanno confermato che sul luogo segnalato vi era appunto il corpo di una persona in avanzato stato di decomposizione. Aresu si trovava in una zona impervia tra Cala Goloritzé e Cala Mariolu. A dare man forte ai soccorsi c’erano il Soccorso Alpino e la Guardia di Finanza, oltre ai Vigili del Fuoco. Tantissimo il dolore nella sua Cagliari quando si è diffusa la notizia del ritrovamento del cadavere di Claudio Aresu.

Le indagini

Al momento non è chiaro per quale causa sia deceduto Claudio Aresu. Potrebbe esseri trattato di un malore oppure di un incidente. Questi particolari saranno stabiliti sicuramente dalle indagini, già avviate dalla Procura di Lanusei. I magistrati hanno già stabilito una autopsia sul corpo dello sfortunato escursionista.

Tra l’altro i famigliari si erano rivolti anche alla trasmissione “Chi l’ha Visto?”, questo in modo da cercare in ogni dove il proprio caro scomparso. Dopo l’inizio delle ricerche l’uomo non era stato ritrovato. A confermare l’identità dell’uomo sono stati i documenti trovati sul luogo in cui è stato trovato.

Nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, potranno sicuramente conoscersi ulteriori dettagli sul ritrovamento di Claudio Aresu. Quando la magistratura avrà finito di effettuare tutti gli accertamenti del caso la salma potrà essere restituita ai famigliari per svolgere le esequie.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fede Sanapo

Fede Sanapo - Dispiace davvero tantissimo per questa persona scomparsa e ritrovata cadavere nella giornata di ieri. Adesso la magistratura dovrà svolgere tutti gli accertamenti del caso per stabilire le esatte cause del decesso di questa persona. La notizia ha sconvolto tutta Cagliari e l'intera Sardegna. Sul caso non ci resta che attendere ulteriori ed eventuali aggiornamenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!