Iscriviti
Palermo

Nonna di 106 anni va a vaccinarsi da sola in ospedale

La signora Maria Cerami alla veneranda età di 106 anni si è recata nelle scorse ore nell'ospedale di Petralia Sottana da sola per aver inoculato il vaccino anti Covid.

Cronaca
Pubblicato il 24 aprile 2021, alle ore 15:07

Mi piace
0
0
Nonna di 106 anni va a vaccinarsi da sola in ospedale

In un momento in cui si parla tanto di vaccini e di rischi correlati alla sommanistrazione di alcuni di essi, irrompe nelle redaioni giornalistiche una notizia che lascia piacevolmente sorpresi. Una donna di 106 anni si è recata nelle scorse ore all’ospedale di Petralia Sottana, con la precisa intenzione di vaccinarsi. 

Come riportato dal Giornale di Sicilia, la signora Maria Cerami, soprannominata ormai da molti la ‘nonnina delle Madonie’, ha sorpreso tutti con la sua iniziativa. Innanzitutto i medici del presidio ospedaliero che si sono visti arrivare una signora ultra centenaria, in perfetto stato di salute. Tanto che si è mossa in completa autonomia, nonostante la presenza e l’accompagnamento della figlia. 

Come previsto dalla direttive vigenti, per le persone over 80 anni non è necessaria la prenotazione. Basta quindi presentarsi al centro vaccinazioni più vicino per ricevere la somministrazione vaccinale. Nel caso della signora Cerami, però, il personale era già stato precedentemente avvisato. Nononostante i suoi 106 anni, nonna Maria vanta un ottimo stato di salute, quindi i sanitari hanno disposto per lei l’ammissione alla vaccinazione. 

Come da prassi in questi casi, la signora è stata fatta accomodare su una poltroncina e tenuta sotto osservazione per circa 15 minuti dopo l’inoculazione. Un tempo necessario per permettere ai sanitari di verificare se il vaccino inoculato avesse potuto far sorgere delle reazioni avverse. Nel caso della ultra centenaria tutto è andato per il meglio. 

La signora Cerami è una donna lucida, vitale e ancora autosufficiente. Fino a qualche anno fa, infatti, la donna usava recarsi a messa da sola, senza alcun accompagnamento. La storia di Maria è sicuramente un esempio per molte persone, che ancora oggi rifiutano la vaccinazione anti Covid per paura che possano verificarsi delle reazioni. 

In Sicilia l’85% dei chiamati alla vaccinazione, ha rifiutato il vaccino AstraZeneca. C’è tanta preoccupazione infatti per le notizie dei decessi avvenuti nelle ultime settimane a causa di trombosi cerebrali successive alla somminastrazione del vaccino in questione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - La signora Cerami è un vero esempio per molti. Lei di certo nei suoi 106 anni ne ha viste tante: guerre, fame e altre emergenze sanitarie. Arrivare a 106 anni in perfetto stato di salute è un miracolo della natura. Andare da sola in ospedale a 106 anni per fare il vaccino credo sia una cosa che colpisce, stupisce, rallegra, ma anche fa tanto riflettere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!