Iscriviti
Napoli

Napoli, ragazzina 15enne minacciata con un coltello alla gola per rubarle 5 euro e il cellulare

Paura sabato sera a Napoli per una ragazzina 15enne e una sua amica, che sono state derubate da tre sconociuti in via Toledo, nel pieno centro della città. Il soggetto le ha puntato un coltellino alla gola per avere 5 euro e un cellulare.

Cronaca
Pubblicato il 14 dicembre 2021, alle ore 10:01

Mi piace
1
0
Napoli, ragazzina 15enne minacciata con un coltello alla gola per rubarle 5 euro e il cellulare

Si sono vissuti momenti di paura nella serata di sabato scorso a Napoli, precisamente nella centralissima via Toledo, dove due ragazzine 15enni sarebbero state derubate da tre sconosciuti. Questi ultimi hanno agito con una azione fulminea, fermando le due amiche e intimando loro di consegnargli quanto avevano. Ad una delle 15enni è stato chiesto di consegnare 5 euro e un cellulare, mentre all’amica è stata rubata la sigaretta elettronica

A riportare la vicenda è stato il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, sempre molto attento a quello che succede nella città di Napoli e non solo. Le ragazzine, una volta subita la rapina, hanno chiamato in lacrime e terrorizzate i loro genitori. “Mia figlia ha soltanto 15 anni e quando sono andato a prenderla ovviamente piangeva e aveva dei graffi alla gola provocati dal coltello” – così ha detto il padre della 15enne a cui sono stati sottratti 5 euro e il cellulare. 

Borrelli: “Lotta alla criminalità deve essere la priorità”

Per Francesco Emilio Borrelli è intollerabile che in un via centrale di Napoli, percorsa ogni giorno da migliaia di persone, anche turisti, accadano episodi del genere. Il consigliere regionale invita quindi le autorità a vigilare in maniera più energica in tali zone della città. Sconfortato il padre di una delle due ragazzine. 

“Se ne avessi la possibilità prenderei la mia famiglia e scapperei via subito da questa città” – così ha detto rattristato l’uomo. Oltre ai graffi provocati dall’arma pare che la ragazzina non abbia subito, fortunatamente, grosse conseguenze fisiche durante la rapina. Per lei e l’amica lo shock è stato tantissimo. 

“I cittadini vano tutelati e le strade non possono essere per loro off-limits” – così continua Borrelli. L’episodio tra l’altro si è verificato nell’ora del passeggio, intorno alle 20:30, momento in cui via Toledo è piena di gente. Nelle prossime ore non è escluso che possano conoscersi ulteriori dettagli su quanto avvenuto a Napoli sabato sera.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una notizia che desta sconcerto quella che arriva da Napoli, dove questa ragazzina 15enne è stata aggredita e derubata da tre sconosciuti assieme ad una sua amica. Le due stavano tranquillamente passeggiando quando i malitenzionati le hanno derubate. Per loro tanto lo spavento e lo shock. Si spera che i malviventi possano essere rintracciati dalle forze dell'ordine.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!